Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Cinema

VI Edizione Festival Nazionale “RomaFilmCorto” – 9 novembre

Scritto da on lunedì, 13 ottobre 2014No Comment

I centri culturali “Elsa Morante”, “Aldo Fabrizi” e “Gabriella Ferri” ospiteranno la VI Edizione del Festival Nazionale72 “RomaFilmCorto” a partire dal 9 novembre. Il Festival, diretto dal regista Roberto Petrocchi, patrocinato dall’Assessorato alle Politiche Culturali di Roma Capitale, il Sindaco Nazionale Critici Cinematografici Italiani, l’Associazione Giovani Produttori Cinematografici Indipendenti, in collaborazione con Zètema Progetto Cultura e Romapress è gratuito ed accessibile ad opere fiction, animazione, docfilm, vidoeclips, documentari, a tema e genere libero. Roberto Petrocchi regista, sceneggiatore, docente e produttore laureato in Lettere e Sociologia, ha frequentato il Centro Sperimentale di Cinematografia, è stato assistente alla regia di Valerio Zurlini. Ha svolto l’attività di documentarista e curato servizi culturali per la tv. E’ anche docente di storia e critica del cinema, scrittura e tecnica filmica. Con il suo film “L’ombra del gigante” – tratto dal libro “La grande Eulalia” di Paola Capriolo, finalista al Premio Campiello – ha portato l’Italia al “Festival Internazionale del Cinema di Berlino, al Bratislava Film Festival”, e all’Annecy Film Italien”. E’ attualmente impegnato nella trasposizione cinematografica del best seller “Oriana Fallaci – Morirò in Piedi” di Riccardo Nencini. Fondatore del “Roma FilmCorto”, già membro di Giuria del Festival “La città in corto” e presidente “Festival del Cinema Giovanile Indipendente”, giurato in manifestazioni cinematografiche nazionali.

“RomaFilmCorto” è uno dei più qualificati Festival di Corti del settore ideato per promuovere e sostenere nuovi talenti tra registi ed attori cinematografici per dare visibilità alle loro opere. L’aspetto di maggior rilievo di questo Festival è il suo obiettivo, quello di promuovere la sperimentazione, diffondere un’autentica “cultura delle immagini” nelle periferie e nei spazi alternativi rispetto alle solite sale cinematografiche usuali. Intenzione far veicolare la lettura delle innovative idee filmiche soprattutto catturando l’attenzione tra i giovani.

Il 4 ottobre il tempo massimo per inviare i lavori dei video maker professionisti e aspiranti video maker che saranno inserite in quattro sezioni “Concorso”, “Percorsi visivi”, “Nuova animazione” e “Sperimentazione Italia”, riservate rispettivamente a: opere in competizione, film editi e già presentati e/o premiati in altri festival, film di animazione e opere che esplorano nuovi linguaggi.

Il programma prevede proiezioni pomeridiane e serali durante tutta la settimana anche repliche con la presenza di registi, attori, produttori delle opere selezionate, incontri e dibattiti sui temi. “Semiologia del racconto filmico e lettura critica di un’opera cinematografica” con  la partecipazione di docenti di cinema, critici cinematografici, registi;“Digitalizzazione ed evoluzione tecnologica: vantaggi produttivi e nuovi orizzonti espressivi”, con l’intervento di direttori della fotografia, operatori di macchina, esponenti delle istituzioni e titolari delle più qualificate ditte produttrici di telecamere digitali e alta definizione di ultima generazione. Scopo coinvolgere gli studenti di scuole di cinema e università e tutti gli appassionati.

La partecipazione alle proiezioni e agli incontri e ai dibattiti è gratuita.

Per informazioni www.romafilmcorto.it – Tel. 06 97881278

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2