Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Cinema

Il gitano Tony Gatlif ospite del MEDFILM

Scritto da on martedì, 16 novembre 2010No Comment

 

Vi è sicuramente Korkoro/Liberté di Tony Gatlif tra i titoli più attesi di questa edizione del MedFilm, l’unico festival italiano specializzato nella diffusione del cinema mediterraneo ed europeo. In linea con i temi più caldi, MEDFILM presenta oggi alle 20.30 alla Casa del Cinema l’opera dello “zingaro degli zingari”, Tony Gatlif, il Maestro gitano che sarà ospite del festival per presentare il suo ultimo film. Il regista cittadino del mondo racconta con il suo sguardo, insieme crudo ed elegante, l’olocausto subìto dal popolo gitano durante la seconda guerra mondiale. 

Una scena di Freedom

 

Korkoro (Freedom) è il toccante affresco dedicato da Gatlif ad una pagina dolorosa della storia Rom. Seconda guerra mondiale. Una famiglia di zingari è in viaggio attraverso la Francia. Con loro c’è Claude, un trovatello abbandonato dai genitori. Arrivati nella zona dove tradizionalmente si fermano a lavorare per alcuni mesi nelle vigne, scoprono che le nuove leggi di Vichy impediscono loro di condurre una vita nomade. Nonostante la protezione offerta dal sindaco Theodore e dalla maestra Lundi, vengono arrestati e internati, poi liberati di nuovo proprio grazie al sindaco, che gli offre una proprietà dove poter insediarsi. Tuttavia, il richiamo della vita nomade si fa sentire e il gruppo decide di tornare a spostarsi pur di vivere nella loro libertà. 

Tony Gatlif: Nato ad Algeri nel 1948, Tony Gatlif è il cineasta che più di ogni altro ha descritto e diffuso la vita e la cultura Rom. Dopo aver studiato Arti Drammatiche alla Scuola di Belle Arti di Parigi, esordisce alla regia nel 1975 con La tête en ruines. Ha scritto e diretto film e documentari premiati da critica e pubblico come La terre au ventre (1978), Corre gitano (1982), Les princes (1982), Rue du départ (1985), Gaspard et Robinson (1990), Latcho drom (1993, presentato al Festival di Cannes nella sezione Un Certain Regard), Gadjo dilo (1997), Vengo (2000), Exils (2004, premio per la Miglior regia a Cannes) e Transylvania (2006).

 

 

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2