Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Cinema

Le conseguenze dell’amore, il film

Scritto da on domenica, 4 agosto 2013No Comment

Vincitore di 5 David di Donatello, del premio Globi d’oro e Nastri d’argetno, scritto e diretto da Paolo Sorrentino, le conseguenze dell’amore e’ un film avvolgente ed avvincente, che sa stupire e interrogare il pubblico.

conseguenze_dellamore_toni_servillo_paolo_sorrentino_031_jpg_umdm

Lo lascia riflettere nelle pause del protagonista, Tony Servillo, un vero e proprio “camaleonte da palcoscenico”, veste in maniera perfetta i panni di Titta Di Girolamo. Personaggio cupo e misterioso, riflessivo e profondo, si racconta durante tutta la prima parte della pellicola, senza mai dare strappi allo scorrere della trama intricata e fascinante. La costanza e la monotonia delle azioni del protagonista, creano una sorta di effetto attesa caro a Beckett. Il ritmo infatti, viene spezzato quando Titta inizia a parlare con la giovane barista dell’albergo, Sofia, affascinata dalla sua figura e aura emblematica.

Infine, il crescente e sottile accelerare del ritmo delle storie che si iniziano a configuare attorno alla figura del protagonista, tessono un quadro sempre piu’ avvincente ed enigmatico, che culminera’ con un gesto improvviso e irrazionale, rompendo gli schemi in nome della liberta’, ma soprattutto dell’amore. Quest’ultimo conseguenza e causa principale della sua rivoluzione, ed e’ per questo che Titta, in un appunto sul suo taccuino, ricorda a se stesso di “non sottovalutare le conseguenze dell’amore”.

Per incuriosirvi di piu’, c’e un’azione che compie Titta tutti i mercoledi’ mattina, da 24 anni. Scoprite cos’e’!

 

 

 

 

GIOVANNI MARIA LEPORI

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2