Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Cultura

A Zoomarine l’Era Glaciale si mette in mostra

Scritto da on martedì, 22 Maggio 2012No Comment

Per tutta la stagione 2012, sculture di mammut, bisonti, rinoceronti e altri animali vissuti tra 50.000 e 12.000 anni fa
A cura del Dipartimento Educazione e Scienza

Un mammut alto 4 m e simbolo della maestosità degli animali di quel tempo e tante altre creature, vi aspettano a Zoomarine!
Il Parco divertimenti di Roma si conferma luogo di ricerca e di educazione. Una delle principali realtà dell’edutainment in Italia, in grado di offrire educazione e divertimento in un’unica singolare esperienza. Zoomarine sta investendo molto sul tema della famiglia e sull’educazione dei più piccoli come testimonia L‘Era Glaciale: una mostra a cielo aperto realizzata con sculture, a grandezza naturale, di animali vissuti nella Pianura Padana durante l’Ultimo Glaciale (50.000 – 12.000 anni fa). La mostra, che rimarrà allestita per tutta la stagione, è stata curata dai biologi del Dipartimento Educazione e Scienza di Zoomarine ed espone sculture ricostruite sulla base di reperti ossei recuperati nella cava di Settepolesini di Bondeno (Ferrara), uno dei giacimenti fossili più ricchi d’Europa. L’Istituto per i Beni Artistici, Culturali e Naturali (IBC) della Regione Emilia Romagna ha commissionato la realizzazione, curata dalla ditta L. N. F. – Laboratorio Naturalistico Friulano, dei modelli in vetroresina dei reperti di maggior richiamo ed esposti, appunto, in questa mostra (rinoceronte lanoso, megacero o cervo gigante, mammut, bisonte delle steppe, alce). Dalle acque del lago artificiale di Settepolesini, creatosi con l’estrazione della sabbia, si recuperano, da oltre 20 anni, ossa di grandi mammiferi vissuti a partire da oltre 50.000 anni fa. Il sedimento viene estratto con una draga e smistato a seconda della granulometria (diametro). La sabbia viene rielaborata e utilizzata per scopi commerciali mentre il materiale di scarto viene indagato alla ricerca di reperti paleontologici. Nel 1997 la bocca della draga rimase bloccata da un osso fossile di grandi dimensioni. Il Prof. Benedetto Sala, paleontologo dell’Università degli Studi di Ferrara, scoprì che si trattava di un frammento di bacino di mammut. Da allora sono stati recuperati più di 1.000 reperti ossei e identificate 19 specie di mammiferi.

L’Era Glaciale rappresenta una proposta altamente educativa per gli innumerevoli spunti didattici che ne derivano: visite guidate, laboratori didattici con le scuole e momenti di approfondimento per gli adulti.

 

Comments are closed.

Cultura »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2