Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Musica

Amori tragici in scena alle Terme di Caracalla

Scritto da on martedì, 6 luglio 2010No Comment

Se si facesse un’indagine e si chiedesse agli intervistati  un titolo di una qualsiasi opera lirica, probabilmente, la maggior parte di questi risponderebbe la “Aida”; forse non tutti saprebbero raccontarci la trama, ma sicuramente questa famosissima opera di Verdi ha fatto breccia nell’immaginario collettivo.

Non bisogna essere degli esperti per poter godere di uno spettacolo come l”Aida, dove la  musica e le parole ci portano in un mondo lontano, rievocando epiche battaglie e amori funesti; proprio il tema dell’amore potrebbe farvi scoprire la lirica e farvela amare, sono musiche che si ispirano a libretti che raccontano di persone, che hanno lottato e amato, che sono state tradite e hanno tradito, che sono morte per difendere quello in cui credevano. Se poi a tutto questo aggiungete una location come le Terme di Caracalla, un’ orchestra, un coro e un corpo di ballo di eccellenza, una serata potreste dedicarla a quest’ opera.

Dal 1° luglio all’8 agosto, infatti, le Terme di Caracalla ospiteranno una rassegna di tre spettacoli, tra cui, appunto, l’ “Aida” , che sarà rappresentata dal 15 luglio al 5 agosto.

Ad aprire la kermesse ci penserà un’altra pietra miliare della storia della cultura mondiale, il balletto di  “Romeo e Giulietta”, che andrà in scena dal 1° al 6 luglio e vedrà l’alternarsi di  una coppia di ballerini di eccellenza nel panorama internazionale; le prime serate, infatti, avranno come protagonisti Oksana Kucheruk e Alessandro Riga, a dargli il cambio per le serate finali ci penseranno, invece, Gaia Straccamore insieme a Igor Yebra.

A chiudere questa  manifestazione sarà un’altra opera di Verdi, il Rigoletto, che verrà rappresentato dal 28 luglio all’8 agosto, e ci permetterà di rivivere i fasti e le debolezze di una corte, dove il libertinaggio e la vendetta la  fanno da padrone, e dove ascoltando i versi della sua aria più famosa “la donna è mobile” potreste accorgervi di come l’animo umano, anche a distanza di secoli, non sia cambiato molto.

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2