Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

“E’ Natale per tutti”, iniziativa di solidarietà della Regione Lazio per chi vive situazioni disagio

Scritto da on sabato, 1 gennaio 2011No Comment

“E’ Natale per tutti”, questo il titolo della rassegna di solidarietà di musica e cinema nelle carceri e negli ospedali del Lazio, voluta dalla Regione Lazio, per portare solidarietà e vicinanza durante le festività a chi vive situazioni disagio.

La vigila del Capodanno, ha visto protagonista Max Gazzé e i detenuti di Rebibbia insieme alla presidente della Regione Lazio Renata Polverini e all’assessore regionale alla Sicurezza Giuseppe Cangemi.

Il cantautore romano ha proposto in versione acustica alcuni dei suoi brani di successo: dopo ‘Il timido ubriaco’, ha regalato emozioni con alcune celebri pezzi di qualche anno fa come ‘Vento d’estate’, ‘Cara Valentina’ e ‘La favola di Adamo ed Eva’.

“Chi sta scontando una pena, deve avere un’altra opportunità – ha detto Renata Polverini prima dell’inizio del concerto – per questo è importante i detenuti usino il loro tempo in carcere per imparare una professione e crescere culturalmente. Le istituzioni vi sono vicine, specialmente in questi giorni di feste che vi vede lontani dalle vostre famiglie. L’affetto che abbiamo sentito durante questi concerti ci spinge a riproporli il prossimo Natale, così come a cercare soluzioni per nuove attività nelle carceri da effettuare nel corso di tutto l’anno”.

La Presidente Polverini ha anche annunciato come, in merito alle criticità dal punto di vista sanitario, abbia “già dato indicazioni alle Asl perché in breve possiate avere servizi come quelli erogati a tutti gli altri cittadini”.

L’assessore Cangemi ha ricordato infine che “oltre 1.000 detenuti fino ad oggi hanno assistito ai concerti nelle carceri, chiuderemo la rassegna il 3 gennaio con Marco Masini nel penitenziario di Viterbo”.

di Roberta de Vito

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2