Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

EL CHACAL Giovedì 9 agosto, 15 euro consumazione compresa

Scritto da on martedì, 31 Luglio 2012No Comment

Provenienza: Cuba

Genere musicale: Reggaeton

Nato nel 1986 a L'Avana, Lavado Ramon Martinez, alias El Chacal, è un prodotto inconfondibile della scena musicale cubana degli anni 1990, il decennio in cui è cresciuto dentro. Già in tenera età, El Chacal ha cominciato a partecipare alla nascente scena hip-hop dell'isola, e presto divenne

windows 7 professional download

uno dei suoi giovani talenti più prolifici. Le sue molteplici abilità musicali e la sua intensità gli hanno rapidamente procurato una solida base di fan. Nel 2003 ha lasciato gli studi per concentrarsi sulla sua carriera professionale, formando la sua band, Los Chivos, con il collega e amico Señor Rodriguez. Dopo tre anni di tour estenuanti, il famoso musicista Cubaton Baby Lores chiese a Martinez di  sostituire il suo amico Insurrecto nella band Clan 537. Con la band Martinez, divenne subito uno dei musicisti più importanti del movimento Cubaton, con canzoni popolari come “Ella Se Va De Control” e “Chica Modelo” contribuendo al loro successo. Sempre con un occhio al f

buy viagra online without a prescription

uturo, El Chacal ha usato la sua posizione per familiarizzare con l'industria musicale. “Ecco dove ho imparato tutto il necessario per lanciare la mia carriera”, ricorda. Le sue numerose collaborazioni di successo con alcuni dei più grandi artisti della scena, come Eddy K e Yulien Oviedo gli hanno dato la fiducia necessaria per intraprendere nel 2009 la carriera solista. Nello stesso anno ha firmato un contratto con la Hitow Entertainment con la quale ben presto ha realizzato il suo primo album solista: “Reporte”. Il suo secondo album, “El Clave” è del 2011. Con canzoni acclamate dalla critica come “Masi”, “La Corrupción” e “No Te Vayas”, l'album ha consolidato la reputazione di El Chacal come uno degli artisti più noti del movimento Cubaton. Martinez rifiuta consapevolmente di lasciare che questo successo internazionale gli dia alla testa. Profondamente legato al suo quartiere d'infanzia, egli fa in modo di stare il più vicino possibile alle sue radici. Questo forte legame con la sua città natale è particolarmente definito nella sua canzone “La Habana”. “Qui, la gente mi ama, mi rispetta. Sono cresciuto qui, così la gente mi vede sempre come il ragazzo che hanno conosciuto, non come El Chacal, ed è ciò che trovo così speciale di questo posto: posso essere me stesso”, spiega.

zp8497586rq

Comments are closed.

Cultura »

Teatro Vascello: GISELLE del Balletto di Roma dal 26 febbraio al 3 marzo

Teatro Vascello: GISELLE del Balletto di Roma dal 26 febbraio al 3 marzo

Centosettantacinque anni. Tanti ne sono passati dalla prima rappresentazione del balletto Giselle, gioiello di poesia romantica creato per il debutto parigino della ballerina italiana Carlotta Grisi. Ideato dall’artista israeliano Itamar Serussi Sahar, il primo atto ci consegna una coreografia all’insegna della potenza fisica e carnale che emerge da corpi spogli di quel vezzo pantomimico che tradizionalmente caratterizza il primo atto di Giselle

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2