Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Moda

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

Eroine di stile…la Moda italiana veste il Risorgimento

Scritto da on lunedì, 28 novembre 2011No Comment

A Palazzo Altemps, ieri si è inaugurata la Mostra “Eroine di Stile” curata da Stefano Dominella di Gattinoni, dove grandi donne del nostro Risorgimento, sono diventate contemporanee grazie alla contaminazione con le creazioni di grandi maison italiane.

La moglie del nostro Presidente della Repubblica Italiana, Clio Napolitano, ammira estasiata gli splendidi abiti che Stefano Dominella, presidente della maison Gattinoni e curatore della mostra, illustra con competenza storica e di costume. Una presenza discreta la sua, che con stile si unisce ai tanti ospiti che hanno partecipato alla serata, mentre un’ora dopo assistiamo alla chiusura inaspettata del Museo, per permettere all’Onorevole Gianfranco Fini e consorte, di visitare a porte chiuse l’esposizione. Evviva il Risorgimento!

A parte i soliti privilegi, la mostra merita veramente una vista attenta ed approfondita in quanto rende merito a quelle figure femminili della nostra storia, dove la passione, il cuore, la cultura e l’amore per la patria, le ha portate ad essere coraggiose e determinate. Anita Garibaldi, la contessa di Castiglione, Enrichetta Caracciolo, Maria Oliverio ed altre ancora, donne rese ancor di più immortali dalle splendide creazioni di grandi maestri della moda italiana presente e passata: Alessandro Dell’A

cheap cigarettes

cqua, Biki, Carosa, Emilio Schuberth, Emporio Armani, Emilio Pucci, Enrico Coveri, Ermanno Scervino, Fendi, Francesco Scognamiglio, Galitzine, Gattinoni, Gianfranco Ferré, Giorgio Armani, Krizia, Lancetti, Laura Biagiotti, Luciano Soprani, Marella Ferrera, Maurizio Galante, Max Mara, Mila Schön, Missoni, Moschino, Nicola Del Verme, Prada, Raniero Gattinoni, Renato Balestra, Riccardo Tisci, Roberto Cavalli, Romeo Gigli, Salvatore Ferragamo, Sarli, Simonetta, Sportmax, Valentino, Walter Albini.

Gli occhi sembrano non fermarsi, spaziando tra statue meravigliose, affreschi superbi e abiti vintage che riportano ad un’eccellenza sartoriale e creativa ed abiti più recenti che proseguono l’attività di quei maestri che solo l’Italia può vantare.

Numerosi gli ospiti importanti, il Presidente della Provincia di Roma Nicola Zingaretti, la storica del costume Bonizza Giordani Aragno, la vice-presidente di AltaRoma Valeria Mangani, sempre raffinata ed elegante.

Presenti molti vip, l’attrice Francesca Reggiani, Kaspar Capparoni, l’etoile Raffaele Paganini, Marina Ripa di Meana, la cantante Amy Stewart, il famoso hair stylist Sergio Valente, e molti altri ancora.

L’esposizione, promossa dalla Provincia di Roma per le celebrazioni dei 150 anni dell’Unità d’Italia, rimarrà fino al 22 gennaio 2012, un appuntamento assolutamente da non perdere in quanto fascino, memoria e creatività, rendono omaggio a chi ha fatto grande il nostro Paese.

di Simonetta Mulas         

zp8497586rq

Comments are closed.