Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

L’Italia a rischio di infrazione

Scritto da on venerdì, 31 maggio 2013No Comment

0821_TiredDoctors_190x127È ancor una volta l’Europa a richiamare l’Italia su un aspetto tutt’altro che marginale, quello che riguarda il rispetto dei turni di lavoro dei medici italiani.

Il secondo governo Prodi aveva deciso di non applicare ai dirigenti l’obbligo a un periodo di un riposo compensativo di almeno 11 ore fra un turno di lavoro e l’altro, in questo provvedimento rientravano anche i medici del servizio sanitario nazionale.

I medici, quindi, sono considerati come dirigenti, il problema nasce dal fatto che, per ovvi motivi, non hanno la possibilità di organizzare liberamente i loro turni di lavoro, se a questo aggiungiamo anche la carenza ormai cronica di organico nelle strutture ospedaliere ci troviamo di fronte a professionisti che sono sottoposti a turni massacranti.

Una prima strada è stata tentata con la revisione dei contratti aziendali del 2008-2009, in cui veniva specificato che “solo per caso e per brevi periodi era possibile spostare i turni di riposo”, questa formulazione si è rivelata un blando palliativo ad una situazione che mette a rischio la salute dei medici e di conseguenza quella dei loro pazienti.

Se non si riesce a trovare una soluzione in tempi brevi l’Italia verrà sanzionata dall’unione Europea, la commissione europea già mesi fa ha inviato una lettera all’Italia segnalando la questione, non avendo ottenuto alcuna garanzia nella risoluzione del problema, adesso ha inviato “un parere motivato” il prossimo passaggio sarà una sanzione pecuniaria.

 

Fonte: Doctor

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2