Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

Notti d’Estate a Castel Sant’Angelo

Scritto da on martedì, 5 luglio 2011No Comment

Dal 1 luglio al 4 settembre, con Notti d’Estate a Castel Sant’Angelo, il Museo – ogni giorno
tranne il lunedì – aprirà le sue porte per consentire, nelle calde serate estive, a romani e
stranieri la visita di questo straordinario monumento tanto ricco di suggestioni.

Ogni sera sarà possibile arricchire la visita al Museo con una delle proposte culturali
programmate sui palchi del Cortile delle Fucilazioni o del Cortile della Balestra. Il
programma di ogni settimana comprende il martedì e la domenica visite straordinarie a
spazi solitamente chiusi al pubblico, il mercoledì e il venerdì incontri musicali, il giovedì
letture di classici e conversazioni d’arte, il sabato spettacoli teatrali mentre la domenica
verranno svelati i luoghi segreti di Roma. Dall’ingresso per la rampa elicoidale, che si inoltra nell’imponente cilindro romano, cuore  dell’antico mausoleo di Adriano, si potrà salire ad ammirare le decorazioni dei fastosi  appartamenti papali del Rinascimento, sostare negli eleganti cortili, esplorare le prigioni, passeggiare da un bastione all’altro sul Tevere, lungo la Marcia Ronda e fino alla Terrazza  dell’Angelo. Alle visite guidate al monumento nel suo complesso, si accompagneranno visite  straordinarie al Passetto di Borgo, alle Prigioni Storiche e alla Stufetta di Clemente VII, spazi e ambienti solitamente chiusi al pubblico. Inoltre, proprio dal 1 luglio e dopo i recenti restauri, torneranno visitabili le Sale Perseo e Amore e Psiche affrescate da Perin del Vaga
e la Sala Clemente VII contigua alla Stufetta. Infine, il Museo Nazionale di Castel Sant’Angelo, che può offrire ai suoi ospiti quasi ad ogni  sosta magnifiche viste sulla Città Eterna, dispone di una Caffetteria e di un Ristorante panoramici dove il pubblico potrà, piacevolmente, concludere la serata.

L’iniziativa, nata da un’idea della direzione del Museo – Maria Grazia Bernardini, Fiora
Bellini e Aldo Mastroianni – e sostenuta dal Soprintendente Rossella Vodret, vede coinvolto
tutto il personale del Museo che ha fattivamente contribuito alla complessa realizzazione.
La Società MUNUS cura l’organizzazione e la gestione dell’iniziativa.

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2