Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

Yo! Urban Dance Fest

Scritto da on martedì, 22 marzo 2011No Comment

Pienone di gente da ogni parte d’Italia lo scorso week-end al Palacavicchi di Ciampino (RM). Yo! Urban Dance Fest, il grande appuntamento dedicato alla danza hip hop e alla gestualità metropolitana, si è confermato l’evento hip hop italiano con le presenze più numerose e maggiormente seguito da tutti gli amanti di questo stile di danza. Oltre 5000 partecipanti tra convention, contest e spettacoli che si sono svolti in una maratona non stop alla quale hanno aderito molti presenter internazionali, tra cui il newyorchese Brian Green (New York), ormai ospite fisso della manifestazione, i francesi Joseph Go, Junior e Dominique Lesdema, la svedese Martha Nabwire, lo spagnolo Gracy ed il belga Hurricane Ray. Presentata da Matteo Raimondi, la manifestazione ha premiato sabato i giovanissimi ballerini under 14 divisi in più categorie e domenica le giovani promesse dell’hip hop ed i protagonisti della breakdance.
Vincitori della sezione giovanissimi sono risultati: Lil’ MC Rulez (baby crew); The Crush (funk punks); Dudu (little stars); Lil’ Giants (promesse hip hop); Lurkeen (small crew); Sweet baby (video under 14).
Per le categorie adulte, invece, i trionfatori del trofeo sono: Wally (hip hop stars); DNS Core Knowledge (grandi dell’hip hop); Racy Blaat (video over 14).
Soddisfatti gli organizzatori della rassegna che hanno sottolineato come, rispetto agli scorsi anni, il livello tecnico dei gruppi sia stato altissimo in entrambe le categorie, e di come la convention abbia ottenuto un incredibile successo, con un record di circa 350 presenze, alla pari del contest di breakdance.
L’appuntamento è con la dodicesima edizione, tra un anno, insieme ai migliori ballerini della urban dance internazionale.

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2