Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Rassegna Stampa

Tanti auguri eterna Roma

Scritto da on domenica, 20 dicembre 2015No Comment

giulio-cesareIl 2015 è alle battute finali, Roma è commissariata.
Bella ed eterna città tanti auguri di un 2016 che possa donarti di nuovo lo splendore che meriti. Tu, la città di Romolo e Remo, dei grandi Imperatori, di Filosofi Immortali, di Poeti Immensi, addirittura di senatori acuti, ti sei ritrovata invasa da un’orda selvaggia di “famelici nani”, incapaci di capire la tua grandezza.
Tutto il mondo ti ama, invidia i tuoi tesori, la tua cultura, la tua arte, i tuoi misteri, mentre i “nani” continuano a distruggere la tua fama mondiale.

La tua arte eccelsa viene ridimensionata da scelte scellerate (un piccolo esempio: togliere i sampietrini e sostituirli con asfalto moderno), da personaggi di una bassezza culturale, artistica, incredibile!

I cittadini romani, grazie a Te, potrebbero vivere di rendita, invece la miseria è presente in modo drammatico. Se andassimo ad investigare, mia meravigliosa città, troveremmo di tutto: strozzinaggio, racket, prostituzione, traffico di organi, traffico di droga, violenza ai massimi livelli, degrado totale, furti, territori controllati dalle mafie, corruzione, politici corrotti e ricattati,…Basta mia grande e immensa città!
Il turismo integrato con l’artigianato di nicchia, con l’agricoltura regionale, l’arte, il teatro, potrebbero ridare smalto e lustro al popolo romano, invece, solo “orde di nani selvaggi”.

Cara Roma, spesso chi ti ha amministrato ti odiava, non viveva la città, spesso uomini trapiantati dalla mafia, oppure da lobby finanziarie-massoniche, ingordi di potere, portatori di violenza, sventura, miseria.

Oggi commissariata, sei il crocevia di interessi famelici: l’ACEA,interessa costruttori indebitati, l’AMA, l’oro della “monnezza romana”, probabilmente in procinto di passare di mano, il trasporto pubblico ridotto al collasso da scellerati amministratori, pronto ad essere ceduto a qualcuno di cui farà la fortuna! Potrei continuare…
Cara, meravigliosa, affascinante città, non meritavi e non meriti questi maledetti, squallidi “nani”.

Speriamo che il futuro possa portare una nuova alba di gloria e tu, sorridente, ridare gioia, serenità, ricchezza, ai tuoi cittadini.

Auguri meravigliosa città, auguri a tutti voi cittadini romani.

Un appello:
mafiosi napoletani, calabresi, siciliani, cinesi, albanesi, di qualsiasi nazione, tornate nelle vostre città, non siete degni di calpestare il manto eterno di questa città.

Politici corrotti, imprenditori mafiosi, lobbysti senza scrupoli,circoli massonici deviati, andate via da questa città

Un augurio:

Un sindaco e un’amministrazione normale, che faccia del buon senso la sua arma, sappia valorizzare le risorse immense di questa città, ridare smalto all’orgoglio dei cittadini roma, limitare le orde di costruttori selvaggi che continuano a cementificare, creando ghetti futuri.
Un sindaco normale, lontano dalla politica affaristica-massonica. Qualcuno ci sarà!!!

Auguri meravigliosa città di Roma!!!

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2