Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Attualità

Auditorium Parco della Musica: Piccolo grande Blechacz

Scritto da on lunedì, 21 20 Marzo11No Comment


Nel 2005 vinse il più prestigioso concorso pianistico del mondo, lo Chopin di Varsavia, come fu in passato per Maurizio Pollini, Martha Argerich e Krystian Zimerman. Sono passati cinque anni e Rafal Blechacz è ormai a pieno titolo inserito nell’empireo degli interpreti più straordinari dell’intero repertorio pianistico, con una naturale predilezione per il suo illustre connazionale, Fryderik Chopin. Il perlage della sua fluida diteggiatura, la freschezza con cui ridisegna sulla tastiera i momenti più lirici senza alcuna ombra di enfasi retorica, la prodigiosa tecnica che gli permette di affrontare con rigore gli autori del periodo classico e restituirli con una maturità sorprendente per la sua ancor giovanissima età, ne fanno uno degli artisti da seguire con attenzione sempre crescente. Torna a Santa Cecilia per la Stagione da Camera venerdì 25 marzo (Sala Santa Cecilia ore 20.30), dopo l’entusiasmante debutto dello scorso anno nel Secondo Concerto per pianoforte e orchestra di Chopin. Questa volta Blechacz sarà impegnato in un recital solistico e affronterà pagine pianistiche assai variegate tra loro: Mozart, Chopin, Debussy, Szymanowski.

Nato in Polonia nel 1985, Rafal Blechacz nel 2005 ha vinto all’unanimità il 15° Concorso “Fryderyk Chopin” di Varsavia aggiudicandosi inoltre il Premio della Radio Polacca per la “migliore esecuzione di Mazurche” e il Premio della Società Polacca Chopin per la “migliore esecuzione di Polacche”. In seguito alla vittoria del concorso, si è esibito in sale prestigiose quali la Filarmonica di Varsavia, Tonhalle di Zurigo, Concertgebouw di Amsterdam, Herkules-Saal di Monaco di Baviera, Wigmore Hall di Londra, Palais des Beaux Arts di Bruxelles e Cˇajkovskij Hall di Mosca con l’Orchestra del Teatro Mariinskij diretta da Valery Gergiev.
Nel 2006 Rafal Blechacz ha sottoscritto un contratto in esclusiva con la Deutsche Grammophon. È il secondo pianista polacco, dopo Krystian Zimerman, a firmare un contratto con la più grande e prestigiosa casa discografica del mondo. Il primo cd con i Preludi di Chopin (2007) è subito balzato in testa alle classifiche del suo paese. Lo scorso ottobre è stato invece pubblicato un cd con i Concerti per pianoforte e orchestra nn. 1 e 2 di Chopin con la Concertgebouw Orchestra diretta da Jerzy Semkow.
Nel 2010, per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Chopin, Rafal Blechacz si è esibito, tra l’altro, alla Filarmonica di Berlino, Salle Playel di Parigi, Konzerthaus di Vienna, Filarmonica di Varsavia, Kennedy Center di Washington e suonerà con la Warsaw National Philharmonic e la Tokyo Symphony Orchestra.

Venerdì 25 marzo 2011 ore 20.30

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Ti è mai capitato di aver perso molto tempo e denaro alla ricerca di un regalo che poi il destinatario non ha gradito?
Semplice e veloce da utilizzare, le Gift Card evitano queste situazioni e regala …