Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cinema

Ecco l’atteso documentario sul Casilino 900

Scritto da on mercoledì, 22 Settembre 2010No Comment

Il poster di "Me sem Rom"

Dopo le prime proiezioni pubbliche, che lungo la penisola hanno già destato un certo interesse alimentando la discussione e un confronto libero, aperto, su argomenti decisamente attuali, arriva finalmente a Roma “Me sem Rom”. Perché tanta curiosità nei confronti di questo documentario, realizzato da Ermelinda Coccia, Davide Falcioni e Andrea Cottini? Semplicemente perché rievoca in tutta la sua problematicità un episodio controverso come lo sgombero del più grande Campo Rom d’Europa, il Casilino 900, raccontandone l’ultimo anno di vita attraverso i punti di vista dei diversi protagonisti: soprattutto loro, i Rom, senza però tralasciare il ruolo svolto dalle autorità, con il sindaco Alemanno in realtà, nonché le reazioni dei cittadini, sia che si apprestassero a difendere i diritti della comunità Rom sia che guardassero con sospetto o dichiarata ostilità alla loro presenza sul territorio.

Di questo validissimo documentario, che abbiamo potuto visionare in anteprima, è già disponibile in rete un trailer montato in maniera piuttosto intrigante e curata (http://www.youtube.com/watch?v=1lOJHI9jH1w), di cui ci piace riprendere le didascalie introduttive: “Una bicicletta che impiega un solo istante per passare da un mondo ad un altro. Sei mai stato in una campo Rom?”. Si apre così la ricognizione di una realtà per molti di noi sconosciuta.

Per coloro che non volessero fermarsi al trailer, e speriamo siano tanti, l’appuntamento è giovedì 23 settembre a Roma nei giardini di Piazza del Verano (zona San Lorenzo), luogo che ospita la Festa della Federazione della Sinistra. La proiezione del documentario, che dura circa 55 minuti, è in programma alle 18, ma intorno alle 22 ci sarà anche la possibilità di ascoltare dal vivo i Rossopiceno, band che ha composto metà della colonna sonora. Il gruppo, che si esibisce per la prima volta nella capitale, promette sin dal nome un curioso mix di emozioni politiche… e alcoliche!

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …