Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cinema

Il grande cinema da Venezia a Roma

Scritto da on domenica, 12 Settembre 2010No Comment

Anche quest’anno agli abitanti dell’Urbe viene offerta la possibilità di gustare un assaggio della Mostra del Cinema, appena conclusasi a Venezia, attraverso l’ormai classica iniziativa cara ai cinefili e giunta qui alla XVI° edizione: “Le vie del cinema da Venezia a Roma”. Difatti alcune sale romane ospiteranno, dal 13 al 19 settembre, una interessante vetrina di titoli, con pellicole selezionate praticamente da ogni sezione del festival: Concorso, Fuori Concorso, Orizzonti, Settimana della critica, Venice Days. 

Il menu dell’edizione 2010 appare particolarmente vario e succulento. Pescando tra i film in cartellone, si va da “Balada triste de trompeta” dello spagnolo Álex de la Iglesia (Leone d’argento per la miglior regia) all’altro premiato “Road to Nowhere” di Monte Helmann; dal film rivelazione di Ascanio Celestini “La pecora nera” alla conferma di uno dei più amati e prolifici esploratori del cinema di genere, il giapponese Takashi Miike, col suo “13 assassins”; da “Potiche” del transalpino François Ozon, con divi del calibro di Catherine Deneuve e Gérard Depardieu, al gran ritorno di Carlo Mazzacurati con “La Passione”, pellicola infarcita di nomi importanti del cinema italiano (tra questi Silvio Orlando, Stefania Sandrelli, Corrado Guzzanti e Giuseppe Battiston). In tutto ciò dispiace, semmai, che al pari di precedenti occasioni la programmazione lasci alquanto a desiderare per la scelta degli orari e delle repliche, col rischio di fastidiosi accavallamenti proprio tra i titoli più attesi. Stupisce, ad esempio, che del film premiato per la migliore fotografia (“Silent Souls” di Aleksei Fedorchenko) e di quello che ha visto finalmente riconosciuto il talento di Vincent Gallo (ad “Essential Killing”, del regista polacco Jerzy Skolimowski, è andata la Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile) sia stata prevista un’unica proiezione, in entrambi i casi giovedì 16 alle 22.30. Per i più cinefili si annuncia una scelta davvero difficile, ma toccherà fare buon viso a cattivo gioco. 

Maggiori informazioni si possono trovare sul sito dell’A.G.I.S. A.N.E.C. Lazio, con particolare riferimento ai link che ospitano il programma della rassegna (http://www.agisanec.lazio.it/public/upload/09092010161955.pdf) e le sinossi dei singoli film (http://www.agisanec.lazio.it/public/upload/09092010162309.pdf). 

Chiudiamo, infine, con l’elenco dei riconoscimenti di maggior rilievo attribuiti ieri sera, durante la cerimonia di premiazione delle kermesse veneziana. 

Leone d’oro: Sofia Coppola per “Somewhere” 

Leone d’argento per la miglior regia: Álex de la Iglesia per “Balada triste de trompeta” 

Premio Speciale della Giuria: Jerzy Skolimowski per “Essential Killing” 

Leone d’oro per l’insieme dell’opera: Monte Hellman per “Road to Nowhere”

Coppa Volpi per la migliore interpretazione maschile: Vincent Gallo  per “Essential Killing”

Coppa Volpi per la migliore interpretazione femminile: Ariane Labed per “Attenberg” 

Premio Marcello Mastroianni a un giovane attore o attrice emergente: Mila Kunis per “Black Swan” 

Osella per la migliore sceneggiatura: Álex de la Iglesia per “Balada triste de trompeta” 

Osella per il miglior contributo tecnico: Mikhail Krichman per “Silent Souls” ( “Per la fotografia” ) 

Premio Luigi De Laurentiis per un’opera prima: Seren Yüce per “Cogunluk” 

Leone d’oro alla carriera: John Woo 

Premio Controcampo Italiano: Aureliano Amadei per “20 sigarette” 

Premio Controcampo Italiano – Menzione speciale: Vinicio Marchioni per “20 sigarette”

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …