Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Comune di Roma

Marco Cacciotti: un programma elettorale partendo dai risultati ottenuti

Scritto da on venerdì, 17 Maggio 2013No Comment

Marco-cacciotti-731Confronto superato per il Presidente del Consiglio uscente del Municipio IX (ex XII), Marco Cacciotti, che, in vista delle elezioni del 26 e 27 maggio in cui si ricandida come consigliere del Pdl, può contare per essere votato su una serie di azioni concrete che hanno portato un beneficio tangibile per gli abitanti del suo municipio.

La creazione della Linea 731, inaugurata ad inizio maggio, rientra nei piani dell’amministrazione per favorire una mobilità più sostenibile, come lo stesso Cacciotti racconta questa nuova linea Atac collega la zona di Trigoria-Campus Bio Medico con la zona di Spinaceto, attraversando Vallerano.

È il confronto con i comitati di quartiere, spiega Cacciotti, che ha permesso e permette di individuare e venire incontro all’esigenze reali dei cittadini: “I ragazzi che da Trigoria o Valleranno vanno a scuola a Spinaceto, da oggi non dovranno più cambiare autobus, cosi come le persone anziane che da Spinaceto si recano con quotidianità al Campus Bio-Medico adesso possono usufruire di una linea diretta.

Sempre in tema di mobilità più sostenibile, il Presidente Cacciotti ricorda i vari lavori che sono stati eseguiti per sistemare il manto stradale come quelli, che sempre in questo periodo, interessano la zona di Spinaceto e in particolare la strada che collega via Renzini con Largo Cannella.

Una richiesta di intervento sollecitata dagli stessi cittadini per una strada, a detta del presidente, ormai impraticabile. Interventi, però, che non si sono limitati solo a quella zona, ma che in passato hanno interessato altre strade come via Caduti per la Resistenza, via Eroi di Cefalonia, via Eroi di Rodi, solo per citarne alcune, e che, ultimati i lavori di Largo Cannella, interesseranno via Avolio.

I lavori di intervento da parte dell’amministrazione municipale in questi ultimi 5 anni non si sono limitati alla sola mobilità, ovviamente, ma hanno tenuto ben presente tutte quelle che potevano essere le necessità di un territorio in continua espansione, creando, come ricorda lo stesso Cacciotti, ad esempio, tutte quelle strutture di cui necessita un quartiere in via di sviluppo.

Nel solo quartiere di Torrino-Mezzocammino in questi 5 anni sono state aperte strutture scolastiche per accogliere ogni fascia di età; un asilo nido che può ospitare fino a 100 bambini, una scuola materna con sei sezioni, una scuola elementare e una scuola media.

Inoltre, per l’anno prossimo, è prevista l’apertura di un’altra scuola dell’infanzia, in via Bonelli, di un’altra scuola primaria, già terminata, e di un asilo nido privato ma convenzionato con il municipio di cui seguirà la graduatoria.

Numerosi i risultati ottenuti dalla passata amministrazione, ma molto ancora c’è da fare, ed proprio per quello che ancora c’è da fare che il Presidente Cacciotti, forte dell’esperienza e dei risultati ottenuti, si ricandida in queste elezioni con un programma che vuole continuare su una “strada” che si è dimostrata vincente.

Quindi, ripartendo proprio dal quartiere di Torrino-Mezzocammino, Cacciotti ricorda come sia necessario migliorare i collegamenti del trasporto pubblico con i quartieri limitrofi e portare avanti il progetto della costruzione della stazione di Mezzocammino della ferrovia Roma-Lido.

Facendo un discorso più generale, se dovessimo riassumere i punti fondamentali del programma elettorale del presidente del Muncipio IX, Marco Cacciotti, vi troveremmo: il tema dello sviluppo e dell’incremento dei servizi per le famiglie.
Il tema della sicurezza su cui molto ha già fatto la passata amministrazione, basti pensare allo sgombero di Tor De’ Cenci, ma ancora c’è da fare.
Il tema del decoro, partendo dal miglioramento dell’illuminazione pubblica fino alla gestione del verde pubblico, gestione che potrebbe essere migliorata se si riuscisse a creare una sinergia virtuosa con le associazioni, i comitati di quartiere o i condomini.

Maria Francesca Piemontese

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …