Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cultura e Libri

Mirko nel tempo e nel mito

Scritto da on lunedì, 4 Aprile 2011No Comment

Una selezione rappresentativa di dipinti, sculture e disegni, di Mirko Basaldella, è in esposizione fino al 17 luglio, al Casino dei Principi di Villa Torlonia. Noto quale scultore, attestato dai libri di storia dell’arte, Basaldella in realtà è stato un artista più complesso, che si è cimentato anche come disegnatore e pittore , vena che sta emergendo sempre più negli ultimi anni, conferendo alla sua opera un ruolo artistico più organico e definito. In occasione del centenario dalla nascita , avvenuta il 28 settembre del 1910 a Udine, la mostra “Mirko nel tempo e nel mito”, presenta una ricchissima esposizione di circa 40 sculture, dipinti e più di 50 disegni. L’iniziativa è curata da Arnaldo Romano Brizzi e Alberto Mazzacchera. Il percorso espositivo pone in particolare evidenza il rigore civile ed etico della creazione artistica di Mirko, basti pensare ai tre cancelli in bronzo realizzati per il Mausoleo delle Fosse Ardeatine, opera inevitabilmente assente dalla mostra, ma documentata da bozzetti e fotografie. Questo lavoro, realizzato all’inizio degli anni ’50, è una grande espressione dell’evoluzione della tecnica dell’artista, attraverso l’uso di strutture e materiali non tradizionali quali il cemento, il metallo e le materie plastiche. Ma la sua arte, sempre sensibile a sperimentazioni e curiosità, ha avuto anche suggestioni cubiste e post-cubiste, che gli hanno permesso di realizzare pitture e sculture policrome e polimateriche, con l’uso di lamine di rame e ottone. In mostra anche un dipinto importante, anche se poco conosciuto, “La vita nei campi-Transumanza”, del 1967, opera che precorre di almeno vent’anni, sperimentazioni degli artisti delle generazioni successive.
Il Casino dei Principi è aperto dal martedì alla domenica dalle ore 9 alle 19. Il biglietto di ingresso è di 10 euro, ridotto 8.

di G.M. Ardito

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …