Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cultura e Libri

Opere d’arte dell’Aquila a Roma: adotta un restauro

Scritto da on martedì, 26 Gennaio 2010No Comment

E’ stata inaugurata ieri nella sala della Regina della Camera dei Deputati la mostra dedicata alle opere d’arte provenienti dalle chiese del centro storico dell’Aquila colpite dal terremoto del sei Aprile 2009; l’esposizione, che si protrarrà fino al 26 Febbraio, vuole essere circostanza per tenere viva l’attenzione sulla città anche a distanza di mesi dalla tragedia, un invito a non dimenticare e al tempo stesso un occasione per raccogliere fondi necessari alla ricostruzione. Ventuno i lavori presenti in mostra, tutti databili tra il XIV e XV secolo, che vengono riproposti in tutta la brutalità dei danni subiti; l’auspicio è che ogni visitatore contribuisca al finanziamento di un restauro, secondo il progetto Adotta un restauro.
Emblematica la sede prescelta per l’esposizione: Montecitorio che, come ha ricordato il sottosegratario alla presidenza del consiglio Gianni Letta, è luogo dell’adunanza popolare, a simboleggiare il forte sentimento di coesione nazionale intorno alla città.

Fonti:  adncronos

Il Sole 24 Ore

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …