Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cultura e Libri

Trecento studenti da tutta Europa a Roma per promuovere l’integrazione e la cooperazione tra gli atenei

Scritto da on lunedì, 20 Settembre 2010No Comment

Da mercoledì 22 a sabato 25 settembre le 4 Università pubbliche di Roma – Sapienza, Tor Vergata, Roma Tre e Foro Italico – ospiteranno 300 studenti stranieri provenienti da 35 Atenei in rappresentanza di 30 Paesi europei. Gli studenti saranno affiancati da 15 tutors, con la collaborazione di 16 studenti italiani.

L’occasione è la manifestazione della rete UNICA “Europe through student’s eyes”.

UNICA è un network di 42 università delle capitali europee che promuove l’eccellenza universitaria, l’integrazione e la cooperazione tra atenei in Europa, in una logica di rafforzamento del Processo di Bologna.

UNICA, tra le diverse attività, organizza ogni due anni una conferenza per favorire un raffronto diretto tra studenti di diverse nazionalità. Le edizioni precedenti hanno avuto luogo a Varsavia, Parigi, Amsterdam, Londra e Berlino.

L’appuntamento di Roma, in occasione del decimo anniversario delle Conferenze e del ventennale del network, vedrà 20 studenti italiani impegnati a confrontarsi con i colleghi europei su 10 tematiche individuate attraverso on line. Ogni forum sarà presieduto da un Chair.

La manifestazione si concluderà con l’adozione di una Rome Declaration.

I Rettori delle quattro Università romane hanno voluto accogliere gli studenti con un indirizzo di saluto:

Il Rettore della Sapienza Università di Roma, Luigi Frati “I bisogni e il futuro degli studenti sono nel cuore della riforma che La Sapienza sta attuando in questi giorni. Gli studenti dovrebbero essere maggiormente coinvolti nello sviluppo nonchè nelle applicazioni delle strategie e delle politiche delle nostre istituzioni, anche di quelle Europee. Pensiamo che la conferenza degli studenti UNICA sia un utile strumento in questa direzione”.

Il Rettore dell’Università Tor Vergata, Renato Lauro “E’ un piacere e un onore per l’Università di Tor Vergata partecipare alla realizzazione della decima edizione della Unica Student Conference. Questa Conferenza, fortemente voluta dai quattro Atenei pubblici romani, nasce per unire e armonizzare le Università delle Capitali europee. Il periodo storico che stiamo attraversando è caratterizzato da difficoltà economiche, da profondi cambiamenti culturali, da scontri di civiltà. Tuttavia il lavoro in comune, l’impegno civile, la crescita culturale saranno il viatico per superare questi momenti”.

Il Rettore dell’Università Roma Tre, Guido Fabiani “La Rete UNICA offre una grande opportunità di interazione tra gli studenti delle più importanti istituzioni universitarie delle capitali europee. Il sistema internazionale dell’alta formazione e della ricerca sta vivendo una delicata fase di passaggio, caratterizzata da incertezze e nuove sfide. Siamo per questo particolarmente orgogliosi come Atenei romani di poter accogliere nelle nostre sedi centinaia di studenti e favorire il più ampio confronto – come dimostra l’articolazione dei temi previsti dalla Conferenza – affinchè le legittime aspettative di crescita e di conoscenza dei giovani studenti europei possano trovare soddisfazione”.

Il Rettore dell’Università di Roma Foro Italico, Paolo Parisi “La nostra Università, quarto Università Statale di Roma “Foro Italico”, è orgogliosa di essere parte di questo importante evento, al fianco delle Università sorelle – Sapienza e Tor Vergata e RomaTre. Tutto ciò tenendo conto che – proprio a causa della nostra attenzione professionale sullo sport, il movimento e il corpo, con relativa enfasi sui valori e l’etica dello sport – abbiamo un’intesa veramente speciale con le persone giovani e siamo molto vicini e reattivi alla loro     energia, fisica e intellettuale, e al loro entusiasmo. Viviamo tempi molto competitivi, in Europa e nel mondo. Il ruolo delle giovani generazioni, e in particolare il ruolo che può essere svolto da voi, gli studenti più motivati e impegnati di Europa, è e sarà cruciale”.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …