Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Cultura

Solisti e Coro dell’Opera per i Concerti aperitivo

Scritto da on venerdì, 18 Febbraio 2011No Comment
20 febbraio ore 11:
Al Teatro Vittoria la Misa Criolla di Ariel Ramìrez
e A Ceremony of Carols di Benjamin Britten
Proseguono i “Concerti aperitivo” del Teatro dell’Opera domenica 20 febbraio, alle 11, al Teatro Vittoria con una proposta musicale originale. In programma la Misa Criolla per tenore, pianoforte, coro e orchestra, di Ariel Ramìrez, con il tenore Luca Battagello, e A Ceremony of Carols per voci bianche (o coro) e arpa op.48 di Benjamin Britten, con il soprano Arianna Morelli e il mezzosoprano Silvia Pasini. Accanto ai Solisti dell’Opera, il Coro dell’Opera guidato dal Maestro Roberto Gabbiani. L’op. 48 di Benjamin Britten vede all’arpa Vincent Buffin, la Misa Criolla di Ariel Ramirez vede nell’orchestra Gea Garatti Ansini alle tastiere, Roberto Vallini alla chitarra, Andrea Piras al contrabasso, Mario Distaso, Carlo Bordini, Marco Pagliarulo alle percussioni.
Ariel Ramìrez e Benjamin Britten sono tra i musicisti più interessanti del Novecento. I due compositori hanno realizzato sperimentazioni nell’ambito della musica folkorica e tradizionale in commistione con gli stilemi del camerismo contemporaneo che conferiscono ai lavori di entrambi gli autori una vena insieme arcaica e modernissima.
La Misa Criolla è unica nel suo genere. In essa i ritmi e la tradizione ispano americana si intrecciano con i temi della tradizionale messa religiosa. Composta nel 1963, la Misa Criolla è stata concepita da Ramìrez come un’opera per solisti, coro e orchestra, espressione di forme musicali puramente folkloriche caratterizzate dalla presenza di strumenti e ritmi tipici della tradizione popolare latino americana.
A Ceremony of Carols fu composta da Britten nel 1942, durante un avventuroso viaggio per mare che dagli Stati Uniti, in piena guerra, riportava l’autore in Inghilterra. La composizione di questo lavoro si articola in nove Carols canti popolari inglesi di carattere natalizio, i cui testi risalgono al Medioevo e al Cinquecento, incorniciati da un inno antifonico a cappella tratto dai Vespri della Natività e interrotti da un breve intermezzo per sola arpa.
Il concerto è organizzato in collaborazione con AGIS Lazio.
Il prezzo dei biglietti è di 10 euro.

Comments are closed.

Cultura »

Segreti e Misteri: prova dell’esistenza del cronovisore

Segreti e Misteri: prova dell’esistenza del cronovisore

puntate precedenti:
Segreti e Misteri: il Cronovisore di padre Pellegrino Ernetti
La macchina del tempo e il Vaticano
 
Le prove sull’esistenza del Cronovisore sono fragilissime, per quanto riguarda gli standard scientifici, comprese fotografie dubbie, tra cui una foto …

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2