Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » interior design

Presentazione dell’ONLUS Lazio Salute e Sanità per l’Eccellenza

Scritto da on venerdì, 25 Marzo 2011No Comment

Si è tenuta al Senato la presentazione di Lazio Salute e Sanità, una ONLUS nata con lo scopo di promuovere la conoscenza dello sviluppo del sistema sanitario della Regione. E’ Stato il Senatore Stefano De Lillo, Presidente del Comitato scientifico dell’Associazione, a presentare la nascita di questo organismo, ricordando gli enormi passi in avanti che sono stati compiuti nel nostro paese in questo ambito. L’Italia è uno Stato relativamente giovane, partito da condizioni socio sanitarie scadenti e arrivato all’eccellenza. I nostri tassi di mortalità sono fra i più bassi al mondo e l’aspettativa di vita è seconda solo a pochi altri territori. Ma ascoltiamo quanto dichiarato dallo stesso Senatore e dal Presidente della Commissione Sanità Antonio Tomassini intervenuti per l’occasione ai nostri microfoni.

Oggi viene presentata una nuova ONLUS per la divulgazione delle eccellenze sanitarie del lazio, quale sarà la sua mission?

Nel 1861 la popolazione italiana aveva un’aspettativa di vita 35 anni, oggi  ha un’attesa di vita di ben 85 anni. La popolazione italiana è fra le più longeve del mondo grazie ai grandi risultati raggiunti dai professionisti che operano nel sistema sanitario. La mission dell’associazione sarà quindi quella di divulgare questi risultati fra la popolazione e di proporre modelli organizzativi sempre più efficienti al servizio dei cittadini.

Dove è nata l’esigenza di costituire un’Associazione di questo tipo?

E’ nata dalla volontà di tanti operatori sanitari, che mi hanno coinvolto in qualità di presidente del Comitato scientifico, di far conoscere alle persone le eccellenze del Lazio. Abbiamo registrato episodi sfortunati e si è diffusa l’idea che in Italia ci sia un bassissimo livello di assistenza materno infantile invece è necessario che le persone sappiano che abbiamo la migliore assistenza materno infantile del mondo.

Quest’associazione collaborerà con le aziende sanitarie pubbliche?

Si con tutte le istituzioni  sanitarie presenti in Italia per proporre delle realtà di eccellenza. Al Senato abbiamo ben due Commissioni di indagine sugli episodi di mala sanità,  vorremmo invece costituire una Commissione per l’eccellenza in Sanità che proponga modelli organizzativi che nonostante i limiti di spesa possa produrre dei sistemi efficienti.

L’associazione avrà lo scopo di fare informazione anche circa le nuove sperimentazioni cliniche. Molti ricercatori tuttavia lamentano un senso di precarietà non avendo la certezza di vedere giungere a compimento il loro progetto di ricerca. Come si potrebbe incentivare gli investimenti di privati in questo settore?

Nell’Associazione è emersa una proposta volta proprio ad accelerare e semplificare l’iter dei protocolli di ricerca,  la  cui sola semplificazione consente un numero superiore di protocolli e quindi maggiori possibilità di lavoro a costo zero per i ricercatori soprattutto nel settore farmaceutico che è poi il principale ambito di ricerca in Italia.

Quale impatto avrà la nascita di questa Onlus nel sistema sanitario?

Credo che sarà molto rilevante, perché è importante verificare le eccellenze e sono sicuro che ce ne sono. E’ importante mostrare i propri successi come lo è proporsi come consiglieri di una situazione che deve essere ammodernata ma che ha alla base il grande diritto dovere di Roma di presentarsi come punto di riferimento per tutto il centro sud ed evitare come purtroppo è successo con i piani di rientro che ci sia una chirurgia di guerra, al contrario è necessario proporre soluzioni equilibrate che sappiano tener conto di tutto quello che esiste, pubblico, privato, istituti di ricerca.

Nella Regione Lazio è in fase di attuazione il sistema di riordino della rete ospedaliera, la nascita dell’associazione è in linea con questo progetto di ridefinizione del sistema?

Proprio questo, l’Associazione si renderà  interlocutrice protagonista con un brand power importante partendo dall’analisi dei dati che saranno valutati oggettivamente e non come elementi di parte politica.

E’ possibile vedere l’intervista su Italia Tube

Comments are closed.

Cultura »

Bambini a lezione di Primo Soccorso e Sicurezza Stradale per la VII Edizione del PROGETTO YOUNG

Bambini a lezione di Primo Soccorso e Sicurezza Stradale per la  VII Edizione del  PROGETTO YOUNG

Nel weekend del 30 e 31 Marzo l’Università Tor Vergata porta a Euroma2 l’iniziativa “L’Ospedale dei Pupazzi”
Prosegue il progetto ideato ed organizzato da Euroma2 per l’Educazione Civica, indirizzato agli alunni delle Scuole elementari di Roma, perpuntare l’attenzione sui valori …

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2