Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Moda e Benessere

Roberto Cavalli: un trend lungo 40 anni

Scritto da on sabato, 10 Aprile 2010No Comment

Alla scoperta dell’uomo che ha trasformato le donne in pantere

Il destino di Roberto Cavalli era scritto nelle sue origini: discendente da una famiglia di artisti, sviluppa la sua creatività studiando all’Istituto d’Arte di Firenze.
Subito dopo, nei primi anni 70, Roberto Cavalli brevetta un innovativo procedimento di stampa su pelle e comincia a creare patchwork di materiali e colori.
Pierre Cardin ed Hermes sono i primi, all’epoca, ad interessarsi alla sua attività.
È in questo periodo, infatti, che lo stilista ha l’opportunità di presentare al Salon du Pret a Porter di Parigi la prima collezione con il suo nome. Dopo quest’avventura ritorna in Italia dove inizia a farsi conoscere prima a Palazzo Pitti poi sulle Passerelle di Milano Collezioni. Il pubblico impara ad apprezzarlo per il suo stile innovativo e controcorrente: il Jeans in denim stampato fatto con intarsi di pelle, broccati e stampe animalier viene apprezzato dal pubblico internazionale ed il successo ottenuto gli permette di aprire, nel 1972, la sua prima boutique a S. Tropez.
Nel 1980 Roberto Cavalli sposa Eva Duringer, ex Miss Universo che da quel giorno diventa il suo braccio destro nel lavoro; è questo il periodo in cui si sente meno parlare di lui. E’ solo all’inizio degli Anni 90, infatti, che, dopo un periodo dedicato alla famiglia ed all’allevamento di Cavalli, (grande passione dello Stilista), torna ad occuparsi di Moda. La prima sfilata ufficiale dopo il lungo silenzio risale al 1994 e si tiene, ovviamente, a Milano. Da quel momento, inizia la scalata: vengono aperte le Boutiques di Saint Barth e Venezia ed a fine Anni 90 il Marchio Cavalli è presente in 36 Paesi di tutto il mondo.
Accanto alla Collezione ROBERTO CAVALLI nascono successivamente i Marchi RC MENSWEAR e JUST CAVALLI, linea giovanile lanciata nel 1998 a cui appartengono oggi le linee di abbigliamento uomo e donna, occhiali da sole, accessori, orologi, profumi, costumi da bagno e biancheria intima.
Roberto Cavalli Vodka è il Marchio che si occupa della produzione e della distribuzione di Vodka.
Nel 2002 nasce il primo Cavalli- Cafè a Firenze, (caratterizzato da motivi animalier), seguito dal Just Cavalli Cafè di Torre Branca a Milano, (destinato alla cosiddetta “Milano da Bere” ) e da quello aperto all’interno della boutique di Via della Spiga a Milano. Il Just Cavalli di Torre Branca che si estende su 250 metri quadrati, è caratterizzato da un giardino esterno di circa 1.000 metri quadrati chiamato Just Flower Garden.
Nel 2007 Cavalli disegna una particolare linea di Abbigliamento per il Brand Svedese H & M che riscuote, visti i modici prezzi, un enorme successo tra le più giovani.
Kate Moss, Christina Aguilera, Madonna, Sharon Stone e Jennifer Lopez sono solo alcune delle tante affezionate clienti del marchio.
Quest’anno Roberto Cavalli celebra i suoi 40 anni di carriera. Lo stilista non ha ancora rilasciat

di Katia Schieda

Comments are closed.

Cultura »

Teatro Vascello: GISELLE del Balletto di Roma dal 26 febbraio al 3 marzo

Teatro Vascello: GISELLE del Balletto di Roma dal 26 febbraio al 3 marzo

Centosettantacinque anni. Tanti ne sono passati dalla prima rappresentazione del balletto Giselle, gioiello di poesia romantica creato per il debutto parigino della ballerina italiana Carlotta Grisi. Ideato dall’artista israeliano Itamar Serussi Sahar, il primo atto ci consegna una coreografia all’insegna della potenza fisica e carnale che emerge da corpi spogli di quel vezzo pantomimico che tradizionalmente caratterizza il primo atto di Giselle

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2