Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

“A rotta di collo” da Caino e Abele a Fini e Berlusconi

Scritto da on venerdì, 25 Febbraio 2011No Comment

“A rotta di collo”, di Pier Francesco Pingitore, si presenta sulla ribalta del Bagaglino al Salone Margherita, nel momento in cui una corsa sfrenata verso il Caos sembra prevalere su ben più importanti ribalte nazionali e internazionali.
Il fatto non è certo inedito nella storia del nostro e di altri paesi. Ed in genere una tendenza autodistruttiva sembra scandire, ogni tanto, il percorso storico e mitologico dell’umanità. Da Caino e Abele, a Romolo e Remo, da Garibaldi e i Briganti, a Osama e Obama, per finire a Fini e Berlusconi, basta allineare alcuni personaggi-simbolo in un ideale museo delle cere, per constatare che certi rapporti sono sempre destinati prima o poi a esplodere. Come i meccanismi di un qualunque elettrodomestico, che la abbrica stessa abbia costruito per durare un certo numero di mesi, o di anni, e non più.
Ma se questa è la premessa, “A rotta di collo” è pur sempre uno spettacolo di satira e di divertimento, che si propone di esorcizzare il peggio con canti, balli, musiche e battute, e la speranza di fondo che il Caos non prevalga.
Alfiere del Bagaglino, anche quest’anno, è Pippo Franco, presenza ormai storica, affiancato dal quasi altrettanto storico Martufello, e dalla degna rappresentante di tante bellezze che l’hanno preceduta e che lei certo non fa rimpiangere: Monica Riva.
Ai tre nomi in ditta, danno poi un supporto validissimo Jean Michel Danquin e il giovane comico Francesco Arienzo, con il contributo fondamentale di un rinnovato e stuzzicante corpo di ballo.
Le musiche sono di Piero e Francesco Pintucci, le scene e i costumi di Maurizio Tognalini, le coreografie di Evelyn Hanack, in una continuità di collaborazione con il Bagaglino, che è sempre garanzia di ispirazione e di professionalità.
La produzione è di Rosa Pol e Roberto Foscarini, come sempre all’altezza di una messa in scena di grande livello.
“A rotta di collo” sarà in scena al teatro Salone Margherita fino al 6 marzo 2011.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …