Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

CANOA: VELOCITA’, A CASTELGANDOLFO IL 2011 E’ GIA’ COMINCIATO

Scritto da on venerdì, 22 Ottobre 2010No Comment

CASTELGANDOLFO, 22 OTTOBRE – Ad appena un mese dai Campionati Italiani che sul lago di Bomba hanno praticamente concluso la stagione 2010, per gli atleti della canoa azzurra il 2011 è già cominciato. Negli impianti del Centro Tecnico Federale e sul lago di Castelgandolfo, che 50 anni fa ai Giochi di Roma fu teatro dell’impresa di Aldo Dezi e Francesco La Macchia con la conquista dell’argento nel C2 1000, prima medaglia olimpica della canoa italiana, si alternano in questi giorni gli atleti del kayak maschile e femminile e della canadese convocati dallo staff tecnico per il primo di quelli che il dt Gianni Mazzoni definisce ‘test d’ingresso’, ovvero di valutazione in vista dei futuri impegni. ‘’Rappresentano per noi – spiega Mazzoni – la procedura classica per cominciare ad avere un’idea delle potenzialità di cui la squadra dispone. Ne faremo altri due, uno dall’8 novembre e l’altro in dicembre’’. Un primo risultati di questi test sarà la
composizione del gruppo ristretto di atleti che dall’inizio di gennaio alla fine di febbraio parteciperà a un collegiale di preparazione in Australia con l’obiettivo di costruire l’ossatura della squadra che in agosto parteciperà a Szeged, in Ungheria, ai Mondiali di qualificazione olimpica per i Gochi di Londra 2012. ‘’Josef Capousek – precisa Mazzoni – proprio in questi giorni è in Australia per studiare l’organizzazione logistica di questa importantissima trasferta che, è inutile dire, impegna la federazione sia sotto il profilo tecnico sia sotto quello economico’’.
Quarantasei, in totale, i convocati a Castelgandolfo. Hanno cominciato i 20 del gruppo del kayak maschile che concludono oggi il loro soggiorno e da domenica al 28 lasceranno quindi spazio ai cinque della canadese e ai 21 del kayak femminile.
KAYAK MASCHILE
Antonio SCADUTO, Alberto RICCHETTI, Samuel PIEROTTI, Andrea FACCHIN, Franco BENEDINI, Riccardo GUALAZZI (FIAMME GIALLE)
Angelo MONTE, Filippo FALLI, Mauro PRA FLORIANI (FIAMME ORO)
Luca PIEMONTE, Jaca JAZBEC (FORESTALE)
Maximilian BENASSI, Matteo GALLIGANI (ANIENE)
Nicola DELL’ACQUA, Michele ZERIAL (ACADEMY)
Matteo FLORIO (MANTOVA)
Albino BATTELLI (POSILLIPO)
Mattia COLOMBI (BUCINTORO)
Nicola RIPAMONTI (LECCO)
CANADESE
Sergiu CRACIUN, Paolo BUCCIONE (ACADEMY)
Luca INCOLLINGO (MARINA MILITARE)
Daniele CAPPONI, Marco VEGLIANTI (FIAMME ORO)
KAYAK FEMMINILE
IDEM Josefa, Norma MURABITO, Cristina PETRACCA, Roberta FIORINI (ANIENE)
Susanna CICALI (COMUNALI FIRENZE)
Fabiana SGROI, Alessandra GALIOTTO (MARINA MILITARE)
Stefania CICALI, Alice FAGIOLI, Francesca ZANIRATO (FIAMME AZZURRE)
Sofia CAMPANA (S.GIORGIO)
Gaia PIAZZA (SESTESE)
Serena PONTARA (MINCIO)
Ilaria ORDESI (IDROSCALO)
Denise DI MATTEO (FIAMME GIALLE)
Ilenia PADOAN, Angela CECILIATO (POLESINE)
Lucia QUINTAVALLE (CUS BARI)
Giovanna ZERIAL, Anna ALBERTI (NAZARIO SAURO)

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …