Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Entertainment e Comunicazione: V edizione Conferenze sulla Comunicazione e sui Media

Scritto da on venerdì, 29 Ottobre 2010No Comment

2 dicembre 2010 
Auditorium Enel
Roma, Viale Regina Margherita 125

In occasione del lancio della IX edizione del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media (marzo 2011) , il 2 dicembre 2010 alle ore 9.15 – presso l’Auditorium Enel di Roma (Viale Regina Margherita 125) – si terrà l’evento “ENTERTAINMENT E COMUNICAZIONE. NUOVI TARGET. NUOVE STRATEGIE. NUOVI MEDIA”, organizzato dal Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media della Facoltà di Economia dell’Università di Roma Tor Vergata in collaborazione con Enel e con il patrocinio di Ferpi nell’ambito delle manifestazioni previste per il suo quarantennale.

Come fenomeno economico e sociale, nonché imprenditoriale e professionale, il perimetro del tempo libero (free), del tempo del divertimento (leisure) e, visto dal lato della industry dei contenuti, dell’entertainment è un perimetro di significato sempre più ampio nella nostra società. Come afferma Mark Vinet, l’industria dell’intrattenimento offre infatti una prospettiva di “eclettiche, vibranti, colorate e creative forme d’arte che riempiono il tempo libero e ricreazionale”, sicuramente di sempre più ampie fasce di popolazione occidentale come di quei paesi che via via si affrancano dalla ricerca delle sole risposte alla sussistenza.

Il tempo individuale e sociale diviene sempre più “contenitore” di attività tipicamente di intrattenimento: dalla fruizione dei media, tradizionali e innovativi (televisione, cinema, social media e network), all’arte, quindi ai beni culturali e ai relativi prodotti di merchandising, come alle performing arts, come – ancora – alla pratica o alla fruizione di attività sportive e di partecipazione ad eventi. Lo scenario si fa più composito grazie anche alla forte e sempre maggiore ibridazione che l’entertainment esercita nella produzione e distribuzione di prodotti e servizi appartenenti ad altri settori industriali nonché nella comunicazione sempre più ludica attorno agli stessi. Una distribuzione del prodotto-servizio e una comunicazione, che sono sicuramente reali e fisiche, ma che si fanno virtuali e branded in relazione alla sempre maggiore convergenza tecnologica e mediale degli strumenti di marketing e di comunicazione utilizzati. La logica produttiva e gestionale che emerge è sempre meno autoreferenziale, detta classicamente product-oriented, e sempre più indirizzata ad una filosofia di ispirazione ai bisogni, alle aspettative, alle aspirazioni agli stili di vita come ai momenti di vita del consumatore, logica pertanto customer-oriented, o market driven, se non, addirittura, user generated, quando il consumatore-cliente nella comunicazione come nella definizione-fruizione del servizio coopera condividendo i compiti ideativi e gestionali con le imprese produttrici dei beni-servizi che andrà a consumare. Obiettivo di questa V Conferenza sulla Comunicazione e sui Media è l’analisi del settore, o meglio dei settori dell’entertainment rispetto alle nuove strategie di marketing e comunicazione (marketing relazionale-customer relationship management – unconventional marketing-event marketing – brand management – coopetition…) che gli operatori adottano; ai vecchi e nuovi target (teens – giovani – sempregiovani – senior – donne – single – gay – elite, Innovatori, follower,…) a cui si tenta di dare risposte sempre più innovative, coinvolgenti ed esperienziali; ai nuovi media (cross media – tv – web tv – tv digitale – cinema digitale – radio – internet – videogiochi – gaming – mobile -social networks & media – mondi virtuali…) sempre mercato, convegno enel, fomeno strumentali e sempre più interattivi con le strategie e con il momento analitico di mercato.

Destinatari del Convegno sono tutte le persone che, a differenti livelli, sono impegnate direttamente o indirettamente nel marketing, nella comunicazione d’impresa e nei media, includendo, quindi, non solo i professionisti del settore puramente di entertainment ma anche operatori e responsabili di strategie di impresa che usano l’entertainment come contenuto o modello comunicativo.

Partecipanti: Insieme agli esperti della Facoltà di Economia, porteranno le proprie esperienze di eccellenza top manager marketer e comunicatori delle più grandi aziende e realtà italiane e multinazionali. Sono state invitate: Blogmeter • Cinecittà Studios • Eikon • Enel • Eurisko • Facebook Italia • Ferpi • Fox Channel Italia • Google Italy • Iab Forum • Ikea Italia • Il Corriere della Sera • Lottomatica • Martini & Rossi • Metro Free Press• Mondadori • Nielsen Media Research • Procter & Gamble • PSP Sony • Rai International • RaiNews24 • Saatchi & Saatchi • Telecom Italia • TG La7 • Tivù • TV Mobile, H3G • Upa Pubblicità • Yahoo Italia • Y&R Italia La V Conferenza sulla Comunicazione e sui Media sarà occasione per il lancio della IX edizione del Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media, che avvierà le proprie lezioni a marzo 2011. Per iscriversi al Master: www.economia.uniroma2.it/master/comunica

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …