Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Primo piano

ll 1° Febbraio nell'ambito della manifestazione Suggestioni Noir proiezione de "L'erede"

Scritto da on giovedì, 26 Gennaio 2012No Comment

Proiezione del lungometraggio L’erede, Michel Zampino, It/Fr, 2011,

Sarà presente Michel Zampino

Bruno, giovane medico milanese, ha ereditato dal defunto padre una proprietà di cui ignorava l'esistenza: una grande villa di inizio '900, immersa nella natura selvaggia degli Appennini, apparentemente disabitata da decenni. Il giovane, nonostante le insistenze della compagna Francesca che vorrebbe si liberasse subito della proprietà, decide di ristrutturare la tenuta prima di venderla e dunque si reca sul posto, ma viene presto avvolto dalla particolare atmosfera del luogo, scoprendo particolari ignoti della vita di suo padre ….
L'esordio alla regia di Zampino, già apprezzato regista di cortometraggi, muove da una struttura narrativa estremamente semplice, che rifugge dalle regole non scritte del genere (che vorrebbero uno svelamento graduale dei retroscena della vicenda) e lascia alla prima me

ca cigarette tax

zz'ora il compito di chiarificare allo spettatore il background e le motivazioni dei personaggi, compresi quelli negativi. La sceneggiatura, scritta dal regista insieme  a Ugo Chiti, fa uso di un unico flashback a inizio film, muovendosi poi in modo lineare nel presente e concentrando la tensione sulla vera e propria morsa che la famiglia contadina stringe intorno all'inerme protagonista. Una premessa semplice che diventa motivo per il dipanarsi di una sorta di horror in cui manca l'elemento sovrannaturale e in cui la follia ha motivazioni terrene ma non è per questo meno spaventosa.

Cure your Erectile Dysfunction

La regia dell’autore si nutre di suggestioni da horror rurale che rimandano a classici del nostro cinema come La casa dalle finestre che ridono di Pupi Avati, ma soprattutto fa del paesaggio, arioso ed  opprimente al tempo stesso, un ulteriore personaggio della vicenda. L'ottima cupa fotografia, unita ad un  puntuale commento sonoro, mostrano la notevole cura estetica del film, che non fa pesare il basso budget, fortunatamente rimpolpato da  finanziamenti ministeriali e di varie istituzioni locali.
La visione sarà preceduta dalla proiezione di cortometraggi dell’autore

Roma, Via del Pigneto, 283

zp8497586rq
zp8497586rq
jfdghjhthit45

Comments are closed.

Cultura »

3 Modi Per Riprogrammare Positivamente La Tua Mente Subconscia

3 Modi Per Riprogrammare Positivamente La Tua Mente Subconscia

Il nostro subconscio è la parte delle nostre menti che collega i modelli sottili necessari per funzionare nella vita. Il nostro subconscio è programmato per svolgere compiti semplici in modo che la nostra mente cosciente possa …

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2