Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Nascondevano la droga a casa degli ignari genitori di lei

Scritto da on martedì, 11 Gennaio 2011No Comment

Pensavano che la Polizia non sarebbe mai arrivata a scoprire il loro giro di spaccio.
Infatti il luogo prescelto da un 23enne romano, pregiudicato, per nascondere e confezionare lo stupefacente, era l’abitazione dell’incensurata e pertanto insospettabile fidanzata 20enne, complice dell’illecita attività.
Gli investigatori del Commissariato Aurelio, diretto dal dott. Federico Gazzellone, hanno notato alcuni tossicodipendenti che si spostavano frequentemente per andare a fare “acquisti” al quartiere Trionfale.
Individuato l’immobile, al momento del blitz all’interno dell’appartamento c’erano solo gli ignari genitori della giovane.
Nell’armadio della camera da letto della ragazza, gli agenti della Polizia di Stato hanno trovato 3 involucri in cellophane contenenti oltre 16 grammi di cocaina; all’interno di un comodino erano nascosti un rotolo di cellophane, alcune bustine e lacci di metallo.
Era la cantina però il luogo utilizzato per confezionare lo stupefacente, senza destare i sospetti dei familiari; qui infatti i poliziotti hanno trovato 2 bilancini di precisione e materiale per il confezionamento.
Tutto il materiale e stato sottoposto a sequestro.
Nella casa del ragazzo, nel quartiere Aurelio, gli agenti hanno trovato bustine di cellophane e due fogli manoscritti con nomi e soprannomi di persone e cifre.
Nessuno dei genitori ha saputo fornire agli agenti indicazioni precise circa la località dove fossero i ragazzi, asserendo che probabilmente si trovavano in qualche località sciistica.
Immediate le ricerche finalizzate al rintraccio dei due da parte della Polizia.
Grazie ai tracciati delle celle telefoniche, i giovani sono stati localizzati nella zona dei Castelli romani.
Una volta individuati, i due sono stati accompagnati presso gli uffici del Commissariato Aurelio dove al termine degli accertamenti, sono stati denunciati in stato di libertà per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …