Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Comune di Roma, Primo piano

PALALOTTOMATICA – ENRICO BRIGNANO: SONO ROMANO MA NON E’ COLPA MIA

Scritto da on sabato, 2 Aprile 2011No Comment

Enrico Brignano , torna in scena con lo spettacolo “SONO ROMANO MA NON E’ COLPA MIA”. torna a casa.Uno show che dà voce a sentimenti ed emozioni, quasi autobiografico. Brignano cerca attraverso esilaranti monologhi la “sua discendenza” arrivando fino al suo bis…..bis….nonno Romalo, re di Roma.
Ma fuori dal nido degli affetti familiari, anche di quelli più lontani nel tempo, ce n’è per tutti, nessuno escluso: tempo di bilanci, di riflessioni e di speranze per il futuro, con un’ispirazione sempre educata a volte surreale e mai volgare, con uno spettacolo che ha come unica GRANDE pretesa, quella di far trascorrere una serata divertente.
l’Artista, attraverso la risata,mette a nudo, vizi e virtù degli uomini di oggi, dalle paure alle manie che ciascuno serba in cuore. Ma in questo viaggio viene in soccorso , anzi in “Pronto soccorso” la risata come un sorso d’acqua fresca, capace di mandar giù e per un attimo far dimenticare qualsiasi boccone amaro. Una pausa di serenita’, una pausa di buonumore.
“Sono romano ma non è colpa mia” perché abitare nella capitale comporta una responsabilità non indifferente: saper far meglio di chi è venuto prima di noi, molto prima di noi.

Enrico Brignano ” sono romano ma non è colpa mia ” .Cagliari

Enrico Brignano in “Sono romano ma non è colpa mia” (Teatro Civico La Spezia – 29/12/2009)

enrico brignano a Palermo 2° sono romano ma non è colpa mia

Enrico Brignano in “Sono romano ma non è colpa mia” (Teatro Civico La Spezia – 29/12/2009)

NOTE DI REGIA

Uhm…qui gatta ci cova… Il simpatico Enrico non ce la racconta giusta. Che cosa ha combinato? Da quale tremenda accusa cerca di difendersi?
Siamo andati a scartabellare fra gli atti del processo teatrale: La lista delle accuse è lunga: Discendenza colposa da Romolo e Remo, nascita abusiva in città eterna (Roma), Vilipendio alla lingua italiana, Favoreggiamento del dialetto romanesco e Interesse privato in atti teatrali.
Brignano si difenderà con l’ironia che lo contraddistingue e in una scoppiettante arringa difensiva, farà rivivere la storia della città eterna dalla fondazione fino ad oggi. Enrico non risparmia nessuno, nemmeno se stesso; racconta la sua adolescenza, le feste in garage, il primo amore, una parentesi sentimentale dove Enrico sa’ essere persino romantico.
Alla sua prima fiamma: Diana, dedica una delicata e struggente canzone d’amore. E di nuovo indietro nel tempo, sottolinea la differenza del suo, con gli altri popoli meno paciosi e più propensi alla rivolta verso il potere, facendo una esilarante carrellata fra i più famosi rivoluzionari della storia :Robespierre, Che Guevara, Lenin e Mao Zedong.
Brignano fonde meravigliosamente difesa e accusa, in un racconto teatrale, armonico e pieno di divertimento.
Non cerca assoluzioni …lui discendente di Romolo e Remo, chiede solo le attenuanti generiche…anzi genetiche! Il DNA non è acqua e “le origini non sono bruscolini, sono il principio di tutti li destini.”
Se il destino di Brignano è quello d’essere Romano fino al midollo, il destino del suo pubblico è quello di divertirsi.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Ti è mai capitato di aver perso molto tempo e denaro alla ricerca di un regalo che poi il destinatario non ha gradito?
Semplice e veloce da utilizzare, le Gift Card evitano queste situazioni e regala …