Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Raccolta differenziata: solo 9 comuni virtuosi nel Lazio. Roma ferma al 21%

Scritto da on giovedì, 8 Luglio 2010No Comment

E’ ancora bassa nel Lazio la percentuale di raccolta differenziata. Su 378 comuni, soltanto 9 sono quelli che hanno raggiunto la soglia del 50%, ponendosi in linea con le direttive europee.
E’ il quadro che emerge dal report stilato da Legambiente, che ha fotografato la situazione della regione per il 2009.
A pesare di più sarebbe Roma, che, con i suoi quasi 3 milioni di abitanti, è la città che incide maggiormente nella produzioni di rifiuti. Eppure la differenziata , secondo i dati Ama, sarebbe ferma al 21%.

Ma la Capitale non è la sola ad essere lontana dal traguardo: nessuno dei centri laziali con più di 10.000 abitanti è riuscito a raggiungere la quota del 50%. Sulla buona strada, invece, i comuni con una popolazione al di sotto dei 10.000 cittadini, tra i quali al primo posto si classifica Oriolo Romano, nell’area del viterbese, con il 73,7% di differenziata.
Buone posizioni se le sono conquistate anche diversi piccoli centri nella provincia di Latina. Sermoneta compare al quinto posto con il 69,4% di differenziata, e con una percentuale leggermente inferiore, intorno al 63%, Roccaroga si è aggiudicata l’ottava posizione. Di seguito al nono posto compare Lenola, dove la differenziata è arrivata al 61,8%.

La capitale e i capoluoghi del Lazio si devono impegnare con più determinazione per la buona gestione complessiva dei rifuti. – ha commentato la direttrice di Legambiente Lazio Crisitiana Avenali – Le discariche sono sempre più piene e l’unica soluzione moderna per gestire i rifiuti è quella di riciclarli, bisogna fare leva sui comuni virtuosi per estendere sempre di più le buone pratiche”.

di Valeria Torre

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …