Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Sabato 2 aprile in P.zza del Campidoglio presidio di Memento Naturae

Scritto da on martedì, 29 Marzo 2011No Comment

Sabato 2 Aprile 2011 alle ore 15 nel contesto prestigioso di Piazza del Campidoglio in Roma, l’Ass. Memento Naturae ha organizzato un presidio-conferenza dove saranno invitati diversi esperti che portano avanti progetti di ricerca senza animali e di recupero di animali da laboratorio, associazioni animaliste o singole persone che sono impegnate per questa causa e a cui si darà spazio per un loro intervento, ma anche componenti istituzionali di ambo le parti politiche per farli partecipi delle nostre battaglie e per chiedere risposte non solo “elettorali” su questo argomento.

Lo farà portando avanti in maniera diretta tre tematiche
molto attuali:

1)Una mozione per approvare il ddl 53-2008 in Parlamento come nuova normativa nazionale; per chi come noi ha come unico fine l’abolizione della vivisezione, nessuna legislazione sarà mai soddisfacente. Detto ciò però stiamo supportando seriamente questa proposta di legge, perché potrebbe rendere l’ Italia all’avanguardia dei paesi dell’ Unione Europea, creando un precedente in tema di sperimentazione animale e comportando così effettivi e positivi cambiamenti in tutela di tutti quei milioni di animali continuamente utilizzati nei nostri laboratori scientifici.

2) l’opposizione al possibile slittamento dal 2013 al 2019 della data stabilita per l’abolizione completa dei test animali per la cosmetica (come vogliono le industrie commerciali del settore e come sta ribadendo la Lav con le sue giornate nazionali per sensibilizzare l’opinione pubblica);

3) la richiesta di chiarezza sulle reali intenzioni della Direttiva THMPD, con la quale le Multinazionali del Farmaco sembrerebbero voler impedire dal 1 aprile 2011 ad un cittadino europeo, di curarsi in maniera differente dal loro regime medico, quello imposto dai media e da una falsa ricerca che tortura animali per immettere composti chimici a discapito della nostra salute. Qualcuno afferma che sia una bufala ma leggendo la Direttiva (a meno che non sia falsa) non c’è da stare tranquilli visti gli iter per la commercializzazione a cui è da sempre sottoposto un prodotto farmaceutico.

Gli animali non sono uguali a noi ed è proprio per questo che vogliamo tutelare e difendere la loro differenza: il loro istinto contrapposto alla nostra ragione, la loro immediatezza contrapposta alle nostre sovrastrutture, il loro non possedere neanche la propria vita e la propria libertà di contro a noi che accumuliamo montagne di cose inutili.

La battaglia per abolire la vivisezione è una battaglia per la Verità e per la Giustizia.

Noi vogliamo solo Essere Esempio. Esempio di abnegazione, di spersonalizzazione, di coerenza,di determinazione, di volontà e di propositività nei confronti di esseri scevri dalla “nostra politica”, quotidianamente sacrificati a milioni sull’altare di una “falsa scienza”, nella segretezza e nell’indifferenza più assoluta ed in camere della morte dove non è lecito sapere la verità!

Il nostro obiettivo è l’ottenimento della più ampia condivisione e diffusione, in maniera chiara e trasversale e rivolgiamo pertanto l’invito ad intervenire con i propri striscioni e con la propria voce, a tutte le associazioni o singoli, che hanno veramente a cuore la sorte degli animali dei laboratori.

È sulla base di queste motivazioni che scenderemo in piazza e ci impegneremo a sostenere con forza e impegno tali iniziative, al di là delle sigle o delle diverse associazioni, perché crediamo che per “battaglie” come queste non sia mai utile rivendicare alcuna appartenenza ideologica.

Gli animali non conoscono la politica ma solo la sofferenza!
Gli animali conoscono un solo colore quello del sangue!

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …