Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Sesso e Amore, differenze generazionali

Scritto da on lunedì, 29 Marzo 2010No Comment

Ancora un divertente appuntamento con i protagonisti della trasmissione Sesso e Amore; proprio questi i temi attorno ai quali ruotano le domande stuzzicanti che la bella Victoria rivolge ai suoi ospiti. C’é Ermanno, barista romano sposato da tanti anni, il quale sostiene che, sebbene meno entusiasmante rispetto ai primi tempi, anche dopo un lungo periodo di relazione il sesso può comunque essere fonte di appagamento. Oppure Roberta Sorrentino, presentatrice televisiva che proprio in questo periodo sta lavorando ad una trasmissione dedicata alla scoperta dei luoghi meno noti della capitale. Già questo è indice dello spirito curioso che anima questa giovane autrice di format televisivi che, dice, riversa la stessa curiosità anche nel rapporto di coppia; la voglia di scoprire, di sperimentare, di andare alla ricerca di nuove realtà è, infatti, secondo lei, un ingrediente prezioso anche nella vita sentimentale perché spinge la coppia oltre i limiti della routine quotidiana, aiutandola a non cadere nella trappola della noia.
Anche gli anziani ci parlano di sesso e amore; si, proprio così, nessuno stupore perché, come spiega la psicoterapeuta Ilaria Martelli Venturi, anche lei ospite in studio, il desiderio di amare e, perchè no, di vivere il sesso, non invecchiano mai. Tuttavia è pur vero , come emerge dalle parole degli intervistati, che ad una certa età prevale la componente affettiva. Al contrario i giovani, com’è logico aspettarsi, assegnano grande importanza al momento dell’incontro sessuale , e c’è perfino chi si pente di non aver mai tradito il proprio partner perché non vale la pena, in età precoce, fossilizzarsi in un lungo rapporto di coppia. Lo spaccato che emerge dal mondo giovanile odierno è quello di una generazione libera e disinibita, che non si fa problemi a vivere il sesso anche disgiunto dal sentimento, sebbene poi, in fondo, nessuno smetta di aspettare il grande amore. D’altronde, parla nuovamente la Dott.ssa Martelli Venturi, una relazione basata sulla sola attrazione fisica è destinata a finire nel tempo perché alla base di un rapporto solido vi sono fattori che mettono in gioco la persona nella sua totalità, anche se è innegabile che la sfera dell’intimità sessuale ricopra, comunque, un ruolo non trascurabile per la buona riuscita di un rapporto. E il tradimento? La Dottoressa sostiene che non sempre è spia di un disagio all’interno della coppia; talvolta, al contrario, può rivestire una funzione quasi “terapeutica”, permettendo una riscoperta del desiderio sessuale che si riflette positivamente nell’ambito del rapporto. Ci parla anche di Viagra la Dottoressa, ma.. non illudetevi signori, il farmaco, che senz’altro può essere di aiuto in caso di effettivi problemi fisiologici, non può niente contro il calo del desiderio, perché in questa situazione bisogna agire sulle dinamiche interne al rapporto che coinvolgano elementi che vanno ben oltre la sfera della mera fisicità.
In conclusione, attori di teatro e cabarettisti affrontano l’argomento del sesso in maniera giocosa, inscenando simpatiche gag che riproducono situazioni tipiche di un rapporto sentimentale o disegnano con umorismo la condizione dei singles.
Filippo Salvo e Gamey ci fanno sorridere presentandoci le vicissitudini di una coppia che “scoppia”; Oscar Biglia, invece, ci scherza sopra, il sesso? “E’ talmente tanto che non lo faccio che la mia ultima volta coincide con la prima”; Cristian Generosi e Barbara Boscolo, compagni di scena e nella vita, ironizzano sui rapporti tra persone che provengono da città differenti; la sfida, peraltro leggendaria, è Roma – Milano; Cristian si fa portavoce dell’orgoglio romano, d’altronde, dice, “Che se pò pensà de ‘na città che chiama l’aereoporto di Malpensa? Già vor dì che stanno sempre a pensà male”.

E’ possibile vedere il video della puntata su italialivetube.it

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …