Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Teatro dell’Opera: Conferenza stampa Stagione estiva 2011 Caracalla

Scritto da on martedì, 17 Maggio 2011No Comment

Questa mattina al Foyer del Primo piano del Teatro dell’Opera si è tenuta la conferenza stampa per introdurre gli spettacoli della Stagione estiva 2011 alle Terme di Caracalla. Presenti il Direttore del Corpo di Ballo Micha Von Hoecke, Alessio Vlad, Direttore Artistico e Catello De Martino, Sovrintendente e Direttore generale ed anche  gli interventi del Sindaco Gianni Alemanno, Presidente del Consiglio di Amministrazione e il Vicepresidente, Bruno Vespa. Il sovrintendente De Martino ha aperto la conferenza esprimendo la sua gioia nel vedere tante scuole partecipare agli spettacoli del Teatro Nazionale, “un impegno che il Teatro dell’Opera non si è voluto far mancare nei confronti degli spettatori di domani”. Si è soffermato sulle novità di quest’anno,ovvero l’ampliamento dei posti da 2700 a 3500, per far fronte all’imponente afflusso di spettatori che vanno a Caracalla, soprattutto di turisti che nel periodo estivo si concedono uno spettacolo in un luogo di grande suggestione. E la terza novità, l’accordo raggiunto con Zètema per collaborare attivamente insieme, garantendo agevolazioni nei musei civici e lo sconto del 10% sui biglietti degli spettacoli. Alessio Vlad reputa Caracalla uno degli spazi più straordinari del mondo e l’idea, da quest’anno, è stata di creare un vero e proprio festival, aprendo con un concerto-spettacolo il 2 luglio,”Trilogia Romana” di Ottorino Respighi, con il Maestro Charles Dutoit, che raramente ha diretto orchestre italiane. “La principale strada che stiamo seguendo”afferma- è di far confluire qui grandi direttori come il nostro Riccardo Muti”. A seguire dal 7 al 20 luglio la magia e l’incanto del Lago dei Cigni di Tchaikovskij, coreografato da Galina Samsova e i principali interpreti saranno Alessandra Amato e Igor Yebra. Vlad si sofferma inoltre a specificare i cambiamenti degli allestimenti che quest’anno saranno assolutamente smorzati per dar rilievo soprattutto al monumento in cui ci si trova, che già di per sè è una meravigliosa scenografia, infatti a questo proposito Bruno Vespa dichiara che sarebbe un sacrilegio sminuirla. Dal 21 luglio al 10 agosto, saltando la data del 23 luglio dedicata interamente al “Roberto Bolle and Friends” di cui purtroppo non si sanno ancora esattamente gli ospiti e le coreografie, sarà la volta della Tosca pucciniana e dell’Aida di Verdi, per quest’ultima parteciperà anche il Corpo di Ballo perchè regia e coreografie sono state firmate da Von Hoecke. Per il balletto in questione il Direttore si è rivolto alla maestranza di Bolognini. Il Sindaco Alemanno ha dato dati ovviamente sul bilancio, che è stato chiuso in pareggio, e il contributo comunale al Teatro quest’anno è stato di 15 milioni e mezzo di euro. E durante il decreto di Settembre-ottobre di Roma Capitale ci sarà un riconoscimento speciale al Teatro dell’Opera come è già stato per il Santa Cecilia e il Teatro alla Scala. In anteprima è stato riferito che per la prossima stagione saranno in cartellone 8 opere e 5 balletti e Vespa ha aggiunto la permanenza del Maestro Muti qui a Roma per la lavorazione del Macbeth e dell’Attila. Per concludere ciò che è emerso è l’obiettivo finale dell’Opera, ovvero affiancare alle opere più popolari e tradizionali, elementi meno noti al grande pubblico.

Corinna Lucianelli.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …