Via la solitudine estiva per gli over 60 del Municipio XII. Con il progetto sperimentale di inclusione sociale promosso dall’amministrazione in collaborazione con la Fondazione Alberto Sordi Onlus e il Centro Anziani di Trigoria, anche nel mese di agosto agli anziani più fragili con problemi di deambulazione – che diversamente sarebbero costretti a casa – viene garantito il servizio diaccompagnamento gratuito presso il centro ricreativo di Trigoria. Ad accoglierli al loro arrivo nella struttura, il Presidente del Municipio XIIPasquale Calzetta. (via Gustavo d’Arpe, 48/50).

“Ci sono tante persone anziane che si trovano a vivere in una condizione di isolamento che non permette loro di raggiungere i centri anziani e di partecipare alle attività che vengono promosse al loro interno”, – spiegaCalzetta –”con questo progetto anche è il centro stesso che raggiunge l’anziano per portarlo nella struttura che lo accoglie. E’ un’iniziativa innovativa nell’ambito dell’assistenza e della tutela dell’anziano”. Presso il centro oltre al vitto, una serie di iniziative atte a rendere dinamica la vita dell’anziano e permettere loro una socializzazione costruttiva e intelligente. Rassegna stampa al mattino, colazione, attività motorie e ludiche. Iniziative personalizzate all’uso del computer, del cellulare, all’utilizzo di internet e ad una serie di iniziative per stimolare quella pigrizia intellettiva che accompagna spesso l’anziano solo. Tale iniziativa unica in tutto il Comune di Roma ha una durata di  sei mesi.

Ai microfoni di Media Live il Presidente Pasquale Calzetta, il Presidente del Centro anziani di Trigoria, il Vice presidente dell’Associazione Alberto Sordi