Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Teatro

Evento al Teatro dell’Opera di Roma La rivelazione della danza Petra Conti al Gala Italia-Russia

Scritto da on venerdì, 21 Ottobre 2011No Comment

Lunedì 31 ottobre 2011
In occasione del Gala Italia-Russia, la rivelazione della danza Petra Conti sarà sul palco del Teatro dell’Opera di Roma il prossimo 31 ottobre insieme ai talenti del Teatro Bolshoi di Mosca.

A soli tre anni dal diploma presso l’Accademia Nazionale di Danza diretta da Margherita Parrilla, Petra è stata scelta dal direttore artistico Vladimir Vasiliev per questa serata evento che la vedrà esibirsi insieme al giovane ballerino Gabriele Corrado in “Onegin”, protagonista dell’omonimo romanzo in versi di Aleksandr Puskin tradotto in balletto nel 1965 dal coreografo inglese John Cranko.

 

Un appuntamento importante a cui prenderanno parte alcuni dei più grandi interpreti del balletto e dell’opera russi e italiani, che segna anche un felice ritorno nella Capitale per la talentuosa ballerina.  Nella passata stagione del Teatro alla Scala, Petra ha interpretato il dramma dell’amore infelice tra Tatjana e Onegin, e lo stesso prestigioso palcoscenico la vedrà protagonista il prossimo 4 novembre in occasione dell’opera “Raymonda”.

 

In realtà, il palcoscenico del grande teatro scaligero ha segnato nella sua carriera un grande successo con il debutto nel ruolo di Giselle, subito dopo la “prima” interpretata dalla coppia d’eccezione Svetlana Zakharova e Roberto Bolle.

 

Giovanissima, soli 21 anni, ma destinata al futuro delle scene internazionali perché in lei si fondono la grazia, la tecnica, il talento e la passione che contraddistinguono le stelle della danza. Dal 2006, anno di congedo dalla scuola, Petra ha attraversato celebri palcoscenici come quello dell’Arena di Verona, dell’Opera di Bucarest con presenze in diverse manifestazioni che l’hanno portata da Pechino a Los Angeles.  Vincitrice del Premio Positano, del Premio delle Arti, del Premio Serge Lifar, del Premio Roma, la nostra giovane ballerina ha già dimostrato il suo eclettismo interpretativo danzando non solo come protagonista nei ruoli del grande repertorio (“Les Sylphides”, “Il lago dei Cigni”, “Exclesior”) ma anche interprete di creazioni contemporanee.

 

 

Comments are closed.

Cultura »

3 Modi Per Riprogrammare Positivamente La Tua Mente Subconscia

3 Modi Per Riprogrammare Positivamente La Tua Mente Subconscia

Il nostro subconscio è la parte delle nostre menti che collega i modelli sottili necessari per funzionare nella vita. Il nostro subconscio è programmato per svolgere compiti semplici in modo che la nostra mente cosciente possa …

Musica »

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Concerto di Natale in Vaticano: Euroma2, Sponsor Ufficiale della manifestazione canora per la Solidarietà

Anche quest’anno, accompagnato dall’ Orchestra Universale Sinfonica Italiana diretta dal Maestro Renato Serio, con la collaborazione del Maestro Stefano Zavattoni, il cast sarà eccezionale e prevede la presenza dell’americana Dee Dee Bridgewater, una delle inarrivabili voci femminili del jazz; della statunitense Anastacia, una delle …

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2