Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

A memoria della guerra dal 6 all'11 Novembre

Scritto da on mercoledì, 7 20 Novembre12No Comment

Teatro Ambra alla Garbatella dal 6 all'11 Novembre

how to get your ex girlfriend back

Con Massimo WertMuller e Anna Ferruzzo

Non possiamo vivere coscientemente il nostro presente e il nostro futuro se dimentichiamo il nostro passato. Non c’è progresso se non consideriamo da dove veniamo, e potremmo ripetere certi errori se non conosciamo la storia di cui siamo figli. Partendo da queste semplici e sempre attuali considerazioni nasce il progetto dello spettacolo A memoria“Perché l’orrore non torni a ripetersi con altri popoli e con altre genti, dunque, la violenza dell’uomo sull’uomo è una lezione da tenere a memoria”. È questo il

buy cheap cialis

necessario monito e il senso stesso di un recital che, prendendo in prestito i pensieri sulla guerra di grandi scrittori e poeti – da Ungaretti a Neruda – le terribili testimonianze di uomini sopravvissuti allo sterminio nazista – da Levi a Celan – le ultime drammatiche parole di partigiani italiani condannati a morte nella seconda guerra mondiale – e i toccanti affreschi di questo periodo storico resi dalla penna di grandi autori – da Vittorini a Morante – crea un percorso narrativo nel quale si mescolano in un necessario

buy viagra no prescription

e faticoso convivere bene e male, guerra e pace, amore e morte. Testimonianze ebraiche e voci di altre genti insieme per raccontare il dolore della guerra che non vive sotto una sola bandiera e che spesso accomuna tutti i popoli.

Questo spettacolo si rivolge anche alle nuove generazioni, che, non avendo vissuto la guerra, possono, attraverso la memoria, imparare la lezione e sperare che quegli orrori non si ripetano mai più…

La forza dei testi, la loro eterogeneità, le musiche originali eseguite dal vivo che si fanno raccordo poetico tra i vari racconti assicurano a questo spettacolo un forte impatto emotivo.

TeatroAmbraGarbatella.com

zp8497586rq

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Ti è mai capitato di aver perso molto tempo e denaro alla ricerca di un regalo che poi il destinatario non ha gradito?
Semplice e veloce da utilizzare, le Gift Card evitano queste situazioni e regala …