Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

All'Auditorium ultimo appuntamento con il grande Andràs Schiff – Bach III

Scritto da on mercoledì, 7 Marzo 2012No Comment

Dopo aver offerto nelle passate stagioni due cicli monografici dedicati alle Sonate per pianoforte di Beethoven (2006) e di Mozart (2009), Andràs Schiff, uno dei più affermati pianisti del nostro tempo, torna sul palcoscenico dei concerti di Santa Cecilia con un progetto – in tre appuntamenti estesi da gennaio a marzo – dedicato alla grande musica per tastiera di Johann Sebastian Bach rimanendo così fedele alla sua idea di ammettere al suo repertorio pochi musicisti e tra questi il genio di Eisenach.
Le limpidissime esecuzioni bachiane di Schiff dimostrano sempre la modernità, nelle linee e nei contenuti, che queste pagine possono esprimere se ricreate da una sensibilità capace di sintetizzare la tradizione esecutiva con la consapevolezza delle inevitabili trasformazioni del tempo.
E quello che ogni volta Schiff ci trasmette è un Bach di purezza neoclassica, vivo e palpitante. Un Bach senza effetti speciali, all’insegna della disciplina, lontano da qualsiasi eccesso e che, proprio per questa sua essenzialità, si esprime in un linguaggio sen

how to use the ipad kindle app

za tempo.
Dedicato al versante ‘francese’ della musica di Bach il concerto che chiude il ciclo, venerdì 9 marzo, con l’esecuzione delle Sei Suites Francesi BWV 812-817 e l’Ouverture alla francese BWV 831; un programma in cui saranno al centro della scena le danze stilizzate tipiche dell'età barocca: Allemanda, Corrente, Sarabanda, Gavotta, Minuetto, Bourré, Giga e così via, le cui raccolte prendono per l'appunto il nome tecnico di Suite, ovvero successione di brani diversi, per lo più in forma di danza. La denominazione di Suites Francesi non appare nelle fonti musicali dell'epoca, ma è stata introdotta più tardi, forse a causa dei titoli francesi dati alle singole danze. Assai più ambiziose sono le finalità dell’Ouverture nella maniera francese che Bach diede alle stampe come seconda parte della monumentale “Klavierübung”. In questo caso il titolo non solo è originale, ma faceva anche riferimento alle discussioni allora in voga sui tratti stilistici della musica francese e di quella italiana.

Auditorium Parco della Musica – Sala Santa Cecilia
Venerdì 9 marzo ore 20,30

Andràs Schiff pianoforte
Bach Sei Suites Francesi BWV 812-817
Ouverture alla francese BWV 831

Biglietti da 18 a 40 euro.

oem software downloads cheap

Per maggiori informazioni: www.santacecilia.it o telefonare allo 068082058.

zp8497586rq
jfdghjhthit45

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …