Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Parco della Musica, sabato 31 Marzo: Cavalleria Rusticana – dirige James Conlon

Scritto da on martedì, 27 Marzo 2012No Comment

Dirige James Conlon e cast d’eccezione con Luciana D’Intino
La lirica torna a Santa Cecilia. In forma di concerto sabato 31 marzo (Sala Santa Cecilia ore 18, repliche lunedì 2 aprile ore 21, martedì 3 ore 19.30) sarà di scena Cavalleria rusticana, melodramma in un atto di Pietro Mascagni su libretto di Giovanni Targioni-Tozzetti e Guido Menasci.
Sull’Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia si leverà la bacchetta di James Conlon, direttore americano di fama internazionale, attuale Direttore Musicale della Los Angeles Opera che torna all’Accademia dopo due anni.
Cast d’eccezione quello di Cavalleria che allinea voci del calibro di Luciana D’Intino nelle vesti di Santuzza, di Aleksander Antonenko, uno tra i più brillanti tenori della nuova generazione, in quelle di Turiddu; Roberto Frontali sarà impegnato nel ruolo di Alfio, Marta Vulpi sarà Lola ed Elena Zilio Lucia. Maestro del Coro Ciro Visco.
Presentata per la prima volta il 17 maggio 1890 al Teatro Costanzi di Roma, Cavalleria portò immediatamente il

get your ex back

suo compositore a incredibile fama, togliendolo da quella aura di provincialismo che aveva caratterizzato sino ad allora la sua vita.
Infatti quando viene rappresentata si parla di Cavalleria come di una rivelazione, di un capolavoro, al limite dello scandalo. L’opera viene messa in scena anche oltre le Alpi e ovunque riceve unanimi consensi. Successo dovuto al canto nuovo e personale che Mascagni infonde nella sua opera, sicuramente spontaneo e irruento, all’originale uso delle voci molte di esse sospinte verso i registri più acuti fino all’urlo, al grido vero e proprio.
Tra i motivi, inoltre, che ne determinarono la fortuna si devono annoverare anche la drammaticità del soggetto, la sua passionalità, la sua estrazione assolutamente popolare: i nobili casati del melodramma romantico, è ora soppiantato dalla classe proletaria, da sentimenti violenti e a forti tinte, descritte tuttavia da una mano sapiente come quella del compositore livornese che in un’ora e un quarto di musica offre allo spettatore un grande esempio di unità stilistica.

CAVALLERIA RUSTICANA
di Pietro Mascagni

Orchestra e Coro dell’Accademia Nazionale di Santa
James Conlon Direttore
Ciro Visco Maestro del Coro

Aleksander Antonenko Turiddu
Luciana D’Intino Santuzza
Roberto Frontali Alfio
Marta Vulpi Lola
Elena Zilio Lucia

Info: www.santacecilia.it – 06 8082058
biglietti da € 18 a € 50

get your ex back
zp8497586rq

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …