Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Live at Circolo degli artisti di Roma – Oneida

Scritto da on sabato, 23 Marzo 2013No Comment

Il Circolo degli Artisti, questa sera ha ospitato gli Oneida. Band indie newyorkese, che nasce dall’unione di Papa Crazy (chitarrista e cantante) Bobby Matador (tastierista), Kid Millions (batterista) e Hanoi Jane (bassista e chitarrista). I ragazzi di Brooklyn hanno nel sangue un rock psichedelico, degno dei piu’ acidi Jefferson Airplaine, con un’attitudine musicale al Noise Rock. Miscelano con maestria suoni aggressivi, deliranti e allucinogeni trasportando mente e corpo in un viaggio fuori dai confini terrestri.

Tra il 1997 e il 2009, gli Oneida produrranno 12 dischi e 1 Ep, inoltre conseguiranno lavori importanti e degni di essere ricordati, come “Each One Teach One”(Jagjaguwar, 2002), “Preteen Weaponry”(Jagjaguwar, 2008). I brani sono un mix esplosivo ai confini tra l’elettronica e il Punk, prendendo nel mezzo tutto quello che di piu’ interessante e psycho ci fosse. Le loro “opere” sono fuori dalla bigotta e commerciale “normalita'” spingendosi ben oltre il concetto di musica. Oneida-Live-@-Primavera-Sound-Festival-Barcelona-Spain-30-05-2009-300x190

Il concerto e’ accompagnato da un gioco di luci, che rimbalzano nella raccolta saletta romana lasciando che il pubblico possa esplodere ad ogni cambio di ritmo. La voce e le variazioni musicali ti attraversano, lasciando che la mente si faccia trasportare dalle note perseveranti e potenti. Le parole e il testo delle canzoni, a volte sono solo una parte secondaria, infatti gli Oneida lasciano parlare i loro strumenti. Tanto che, il piu’ disinibito della sala, nel bel mezzo di una pausa “bevuta” di Papa Crazy, protesto’ cosi’: ” Basta co ste pippe musicali, iniziate a suonare cazzo!”. Naturalmente, la critica rivoltagli, fu di difficile comprensione per la band americana, ma il resto dello show, un tripudio di energia, fantasia e intelligenza musicale.

Posso concludere che gli Oneida hanno l’effetto psichedelico di un acido e quello calmante del Prozac.

 

 

GIOVANNI MARIA LEPORI

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …