Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Musica

La sezione per la musica italiana e gli eventi romani

Video

I video della redazione di Romalive, interviste, servizi e approfondimenti a 360 gradi!

Home » Cultura

Imparare a disintossicarsi e vivere in salute

Scritto da on lunedì, 11 novembre 2013No Comment

Come imparare a disintossicarsi? Il Dr Soleil ce lo spiega nel libro “Disintossicarsi per vivere in perfetta forma”.

La nostra salute dipende in gran parte dal funzionamento dei nostri organi di eliminazione (pelle, polmoni, fegato, rene e intestino). Finché c’è un apporto di tossine nei limiti abbiamo uno stato di benessere, ma se questo apporto supera i limiti saturiamo i processi di eliminazione e quindi intossichiamo il nostro organismo.

I principali fattori esterni che favoriscono il cancro e le malattie cardiovascolari sono: il fumo di sigaretta, l’alcool, il caffè, gli alimenti industriali, gli alimenti ricchi di grassi e la mancanza di esercizio fisico. La medicina occidentale si è focalizzata più sulla diagnosi che sulla prevenzione, quindi sulla cura della malattia (chirurgia, chemioterapia, radioterapia) non ponendo l’attenzione su ciò che è alla base. Invece di agire solo per diminuire i sintomi, bisognerebbe agire diminuendo l’apporto delle sostanze che possono provocare la malattia.

Imparare a disintossicarsi e vivere in salute

La nostra salute viene messa a rischio quindi anche da fattori esterni e il Dr Soleil ci informa su quali siano i diversi fattori di intossicazione che saturano gli organi di eliminazione di queste sostanze nocive.

Inoltre distingue gli alimenti in quattro categorie: gli alimenti biogenici che generano la vita (come soia, ceci, grano,ecc.) bioattivi che attivano la vita (frutta,verdura, bacche), biostatici che rallentano la vita (carne, uova, prodotti a base di latte), e biocidici che distruggono la vita (sale, tè, caffè, bevande alcoliche, grassi cotti, additivi e surrogati chimici).

Perché imparare a disintossicarsi? Ci sono diverse ragioni: fisiche, mentali, spirituali,affettive. Più ci si sente meglio, più si ha bisogno di mezzi naturali, al contrario più si è intossicati più si ha bisogno di sostanze che rovinano la salute (caffè, tabacco, alcol, ecc.) per tentare di mantenere il proprio equilibrio.

Ogni squilibrio fisico porta ad un’alterazione dell’umore, questo può provocare crisi emotive, queste crisi, ci spiega il Dr Soleil, possono portare ad un blocco delle funzioni di eliminazione del corpo che, a loro volta portano altre crisi emotive. Questo circolo vizioso può essere fermato da un processo di disintossicazione, e la disintossicazione può curare alcuni disturbi psichici. L’autore parla inoltre di ragioni mentali poiché, afferma, l’intossicazione comporta una diminuzione delle funzioni celebrali e ci riporta un esempio: dopo un pasto pesante la concentrazione, la memoria e le capacità creative sono ridotte.

Il Dr Soleil cerca, con questo libro, di insegnarci a volerci bene, a trattare bene il nostro corpo per migliorare la salute, anche perché questa dipende molto da noi stessi. Il primo passo è informarci e renderci conto che in parte possiamo controllare la nostra salute seguendo uno stile di vita sano, e scoprendo così un nuovo modo di vivere.

Comments are closed.

Cultura »

Il Futuro chiama a cura della Gestalt esperienziale CIG

La Gestalt esperienziale con la CIG, sabato 10 dicembre 2016 ore 9,30 la Gestalt presenta il seminario “Il Futuro chiama” presso Roma Scout Center, Largo Scautismo n. 1.
“Il Futuro chiama” – il ciclo della progettualità secondo il metodo della Gestalt esperienziale© a cura di Paolo Greco e Raffaele Appio

Musica »

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Graham Nash con il suo “This Path Tonight” all’Auditorium Parco della Musica

Il ponte del 2 giugno non è riuscito a portare troppo lontano gli italiani e gli stranieri vista fans del mitico Graham Nash, cantautore senza tempo per la presentazione del suo nuovo disco “This Path Tonight”

Video »

Intervista Liceo Aristotele parte 2

Intervista Liceo Aristotele parte 2