Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura

La cultura attraverso i libri che raccontano la città e il tempo

Home » Cinema, Rassegna Stampa

Nel corso del tempo

Scritto da on lunedì, 18 Luglio 2016No Comment
nel-corso-del-tempoBruno ripara proiettori cinematografici e per lavoro si muove continuamente per piccole città tedesche. In una di queste cittadine conosce Robert, un uomo complesso, solo, ha cercato di suicidarsi dopo la separazione dalla moglie.  Insieme proseguono il viaggio. Bruno rivedrà i luoghi della sua infanzia, mentre Robert farà visita al padre.Un viaggio a ritroso in cerca di radici e conferme, invece scoprono una società in perenne degrado e un mondo arroccato negli egoismi, in profonda crisi.
L’opera fa conoscere al mondo intero il genio di Wim Wenders, cineasta che fa spesso uso del viaggio per proporre temi psicologici e ritratti di una società in decomposizione. Un film difficile per il grande pubblico, ma amato dalla critica e dai cinefili.

Wim Wenders, all’anagrafe Ernst Wilhelm Wenders è nato a Düsseldorf, 14 agosto 1945: regista, sceneggiatore e produttore cinematografico tedesco. Esponente assoluto del Nuovo Cinema tedesco, ha diretto pellicole che lo hanno reso famoso al grande pubblico, quali: Lo stato delle cose, Alice nelle città, Paris, Texas e Il cielo sopra Berlino. Ha avuto numerosi riconoscimenti che gli sono valsi numerosi riconocimenti: Palma d’oro a Cannes nel 1984, il Leone d’oro alla carriera alla Mostra del Cinema di Venezia nel 1995 e l’Orso d’oro alla carriera al Festival del Cinema di Berlino nel 2015.

Il regista, utilizza ”il viaggio” per raccontare storie, società in crisi, i drammatici percorsi dell’essere. Infatti tre pellicole in particolare definiscono al meglio i contorni del racconto, tramite il viaggio dei protagonisti e sono identificate con “ la trilogia della strada“.

Il primo film che compone la trilogia è Alice nelle città del 1973, opera che Wenders ha girato in parte negli Stati Uniti e che racconta l’amicizia tra un giovane reporter e una bambina. L’opera riceve il premio della critica tedesca nel 1974 e, ancora oggi, viene considerato uno dei lavori più riusciti del regista. Gli altri film della trilogia sono Falso movimento e Nel corso del tempo.

Un film di Wim Wenders. Con Rudiger Vogler, Lisa Kreuzer, Hanns Zischler,Rudolf Schundler, Marquard Bohm, Hans Dieter Trayer, Franziska Stömmer,Patric Kreuzer.
Uscita giovedì 25 agosto 2016.
Distribuzione Ripley’s Film.

Comments are closed.

Cultura »

Il Caffè Letterario di Euroma2 presenta: “E poi venne il coraggio.

Il Caffè Letterario di Euroma2   presenta:  “E poi venne il coraggio.

Il Caffè Letterario di Euroma2 
presenta:
“E poi venne il coraggio.
Storie di mamme che combattono il buio”
il libro di Roberto Scanarotti
in collaborazione con il Sant’Alessio
Venerdì 25 ottobre, alle ore 18:00, nello spazio del Caffè Letterario del Centro …