Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cultura e Libri

Festival Dell’Arte Reclusa

Scritto da on lunedì, 15 Ottobre 2012No Comment

viagra pills

src=”http://www.romalive.org/wp-content/uploads/2012/10/Exodus_jpg_w202_h-150×150.jpg” alt=”” width=”150″ height=”150″ />

dal 15 ottobre al 21 dicembre 2012
Orario:

16.00

Dopo il debutto del 28 settembre scorso presso il Teatro Quirino, prosegue la II edizione del Festival dell'Arte Reclusa presso il Teatro della C.C. Roma Rebibbia Nuovo Complesso: a partire dal 15 ottobre 2012 – apre al pubblico con 4 spettacoli realizzati dal Centro Studi Enrico Maria Salerno, insieme ai detenuti-attori della Casa Circondariale, in accordo con la Direzione del Penitenziario ed il Dipartimento dell'Amministrazione Penitenziaria.

Si parte dunque il 15 ottobre con Exodus regia di Laura Andreini Salerno

e Valentina Esposito. Exodus è la vicenda fantastica di un popolo in cammino, la storia dell'eterno peregrinare dell'uomo alla ricerca del senso della propria vita. La metafora usata è quella del Circo, sempre in movimento e pure prigioniero di eterni cliché, ruoli, maschere. Una storia sull'evoluzione e la memoria delle origini, l'esistenza “prima della caduta”, la possibilità di una vita da ritrovare.

Gli altri appuntamenti: il 14 novembre, proiezione e dibattito sul film Cesare deve morire di Paolo e Vittorio Taviani con i protagonisti in sala. Il film ormai celebre, è stato girato interamente a Rebibbia con i detenuti-attori della Compagnia diretta da Fabio Cavalli. La proiezione del film a Rebibbia sarà occasione di un dibattito a sei mesi dall'uscita, una riflessione sul cammino dell'opera e sul significato di un successo clamoroso e non del tutto inaspettato.

Il5 dicembre Nuvole e Nebbia, liberamente ispirato a Le nuvole di Aristofane – Coordinamento artistico di Fabio Cavalli, Daniela Marazita e Maurilio Giaffreda. L'argomento della commedia originale è noto: Aristofane attacca frontalmente Socrate e la sua scuola filosofica, accusandolo di traviare la gioventù ateniese. Il temi centrali dell'opera ruotano attorno ai concetti fondamentali di Giustizia, Correttezza morale, Colpa e Pena. Il 21 dicembrespettacolo di Giulio Cesare regia di Fabio Cavalli. Dopo il successo del film dei fratelli Taviani Cesare deve morire – basato sull'esperienza Teatrale di Fabio Cavalli con la Compagnia dei detenuti di Alta Sicurezza – gli attori reclusi presentano ufficialmente al pubblico la messa in scena completa dello spettacolo. Le trame politiche, le congiure, i rovesci militari e spirituali che contraddistinguono il capolavoro shakespeariano, rivivono con intensità nuova sulle tavole di quel palcoscenico, attraverso interpreti che, dal mondo della criminalità organizzata, riportano echi di gesta insensate e barbariche. La finzione teatrale si intreccia alla biografia dei detenuti-attori, al loro ambiente d'origine, al quotidiano lavoro in palcoscenico della Compagnia

Vedi CulturaRoma.it

Pubblicato da Irene Giarracca

zp8497586rq

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …