Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

E’ suonata l’ultima campanella: al liceo scientifico Aristotele premiate le eccellenze. E l’arte ha conquistato anche i matematici

Scritto da on sabato, 9 Giugno 2012No Comment

Non solo scherzi e gavettoni. Al liceo scientifico Aristotele dell’Eur l’ultimo giorno di scuola è stato festeggiato con la premiazione delle eccellenze. Che non devono essere poche in questo istituto, se già uno dei primi lavori realizzati nell’ambito del laboratorio di cinematografia attivato appena tre anni fa si è guadagnato l’attenzione dei produttori di Rai Cinema. Così non è escluso che l’opera prima di questi ragazzi, un mediometraggio dal titolo Combattere un Destino, per la regia di Alessandro Guida, finisca presto sul piccolo schermo. “E’ una delle prime cose alla quale abbiamo lavorato – racconta Sneider Jean Michel, rappresentante degli studenti  – e questo ci rende ancora più orgogliosi, perché quando l’abbiamo realizzata il nostro laboratorio era in una fase soltanto sperimentale”.

E evidentemente dopo i ragazzi ci hanno preso gusto, visto che anche il loro secondo prodotto, il cortometraggio intitolato Una Commedia Sfigata di Sinistra ha ottenuto un bel riconoscimento, accaparrandosi un premio al Festival della Commedia per under 18 di Torino.
Che a questi giovani studenti di una scuola a indirizzo scientifico non manchino creatività e vena artistica è evidente anche a guardare le magliette che molti indossano con il logo della scuola, il cui disegno grafico è stato realizzato proprio da uno di loro.

Tra i percorsi innovativi inaugurati nella didattica, un progetto per l’apprendimento delle lingue con le nuove tecnologie e il Visual Museum, “un museo virtuale – spiega Claudia Fontana, professoressa di inglese, che sotto i suoi occhi ha visto passare intere generazioni di studenti. “Una sorta di allestimento di gallerie d’arte in forma multimediale. In entrambi i casi – continua l’insegnante – si tratta di progetti finanziati con fondi europei, perché abbiamo vinto alcuni bandi.

Coppe e medaglie anche per chi è spiccato in letteratura e in matematica, oppure nello sport: dall’atletica alla pallavolo, dal calcetto al tennis da tavolo.
E’fiero dei suoi ragazzi il preside di istituto Paolo Massa – “questa giornata rappresenta una sintesi del percorso sviluppato durante l’anno, oggi tocchiamo con mano i risultati del lavoro degli studenti”.

di Valeria Torre

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …