Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Cinema

POKER GENERATION

Scritto da on venerdì, 13 20 Aprile12No Comment

Un film in cui il poker è solo l’espediente narrativo per una storia di famiglia molto italiana. Una scelta di regia molto dinamica e tagliente con campi e piani sequenza propri del linguaggio pubblicitario è stata affidata ad un giovane al suo esordio cinematografico, Gianluca Mingotto, 32enne,  con all’attivo svariati spot, corti, documentari girati dal 2008 ad oggi.

Due fratelli diametralmente opposti: Filo (Pietro Cardano) nella pellicola è un giovane genio introverso, idealista e legalitario, ma con la passione del gioco ereditata da suo padre, mentre l’altro, Tony (Andrea Montovoli: un decennio trascorso tra spot, videoclip, televisione, cinema), è un giovane ribelle e poco incline alle regole, nonché esaltato negli atteggiamenti e nel look dalla saga americana de Il Padrino, che sogna di diventare un giocatore di poker professionista.

I due genitori sono una veterana, Lina Sastri, con 40 anni di carriera alle spalle iniziata con Eduardo de Filippo, che nel film ha il ruolo di madre coraggio; con un marito, Francesco Pannofino, decisamente sdoganato dalla sua voce prestata a George Clooney, Antonio Banderas, che nel film è un perdente vittima del gioco d’azzardo, nel suo microcosmo della provincia siciliana, mentre nella vita è impegnato sul duplice fronte: oltre al cinema anche a teatro, in questi giorni a Roma con una commedia per la regia di Claudio Boccaccini dal titolo “I soldi non sono tutto”. E ancora soldi, soldi, soldi, tanti quelli che scorrono a fiumi sui tavoli verdi del Texas Holdem, in cui si mescolano tra gli attori ben dieci autentici campioni di questa disciplina di poker americano; come tanti sono i soldi che occorrono ai due fratelli per sopperire alle cure della sorella minore. E sarà proprio il tavolo da gioco di un torneo disputato all’isola di Malta, il Betpro Malta Poker Dream, a vedere i due fratelli contrapporsi in finale e a risultare vincente sarà… la famiglia!

Al di là di ogni considerazione socioeconomica sul fenomeno del gioco d’azzardo che interessa 4milioni di persone, negli ultimi tre anni, il film intende avvalersi proprio del gioco per fotografare una realtà esistente in cui chiunque con pochi euro può mettere a frutto le proprie capacità e avere la chance di fare il colpaccio e vincere il montepremi. Ma la verità si rivelerà un’altra quella di rinsaldare e ricordare i nostri legami sostiene il suo produttore Fabrizio Crimi.

A cura di Monica Refe

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Regala un buono regalo e fai scegliere ai tuoi cari

Ti è mai capitato di aver perso molto tempo e denaro alla ricerca di un regalo che poi il destinatario non ha gradito?
Semplice e veloce da utilizzare, le Gift Card evitano queste situazioni e regala …