Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Primo piano

Come sarà lo smartphone del futuro

Scritto da on giovedì, 17 Gennaio 2013No Comment

HTC-One-X-FinalGli smartphone, il prodotto tecnologico più venduto del pianeta, si arricchiscono ogni giorno di nuovi e performanti device, sempre più proiettati verso il futuro della tecnologia. Pensare come potrà essere lo smartphone del futuro non è semplicissimo, però dando un’occhiata ai vari rumors presenti sul web ed alle novità presentate al CES 2013 di Las Vegas potremmo farcene un’idea. Sicuramente lo smartphone del futuro non costerà meno di quello del presente, considerato che i vari dispositivinon accennano a deprezzarsi neanche con il passare del tempo, a meno di prenderlo online. Per i frequentatori del web tra le varie offerte a disposizione i prezzi più bassi sono stati registrati per lo smartphone HTC One X, proposto in offerta da un noto sito web per i suoi utenti registrati.

Le risorse online come questa sono molto gettonate di questi tempi, e non passa giorno che gli utenti della rete internet non cerchino risorse simili. Sullo stesso sito anche l’ultimo Samsung Galaxy ha battuto prezzi record, a riprova del fatto che le offerte per il risparmio online sono sempre presenti e fruibili da chiunque. La maggior parte delle novità tecnologiche verranno introdotte nel mondo degli smartphone, anche perché a detta degli esperti del settore è con tutta probabilità il dispositivo più usato, in alcuni casi l’unico, per avere accesso alla rete. Tra le tante novità che ci saranno per gli smartphone in futuro quella che fa più notizia è sicuramente la presentazione da parte della Samsung del primo schermo flessibile della storia, realizzato con la nuova tecnologia Youm, una vera rivoluzione per gli appassionati, che però non verrà utilizzata a breve.

Sono stati presentati anche i nuovi schermi da 6”, che trasformeranno lo smartphone in un ibrido col tablet, da qui il nuovo termine phablet coniato per l’occasione. Anche il settore delle automobili non è rimasto indifferente al fascino degli smartphone, che vedrà una continua integrazione dei comandi vocali, dell’introduzione di sensori GPS sempre più potenti, e della possibilità di comandare alcune funzioni dell’auto direttamente dallo smartphone. La Sony ha già provveduto a presentare il suo nuovo smartphone di punta, realizzato in materiale totalmente impermeabile, resistente agli schizzi d’acqua, ed in grado di resistere a mollo per più di trenta minuti mantenendosi nuovo di zecca. Questa è la rivoluzione attesa da tutti quelli che fanno della distrazione e della sbadataggine un marchio di fabbrica. Un’azienda francese ha presentato una novità che potrebbe rendere gli smartphone ecologici, e cioè i vetri fotovoltaici in grado di ricaricare il dispositivo. Si tratta di un nuovissimo tipo di vetro, che per adesso ha raggiunto la trasparenza del 90%, e che viene già utilizzato in alcune applicazioni pratiche che non necessitano di troppa energia. Questo nuovo tipo di vetro sarà sicuramente ben visto da molti, e permetterà di avere lo smartphone sempre perfettamente carico in qualunque situazione.

Lo smartphone del futuro non è ancora arrivato, ma con le ultime novità presentate sta lentamente cominciando a prendere vita.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …