Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Attualità, Primo piano

Cura del cancro e lobby del farmaco

Scritto da on domenica, 19 Aprile 2015No Comment

Il cancro è curabile? Ho iniziato l’attività editoriale-giornalistica con un unico multinazionali-del-farmacoobiettivo: rendere un servizio utile ed efficace alle persone. Mi sono accorto del grande inganno in cui ero caduto negli ultimi tre anni. Ho capito che: “molte persone, disorientate dal bombardamento mediatico, seguono la corrente, giusta o sbagliata che sia”. Me ne sono accorto quando ero di troppo nel mio lavoro giornalistico con le istituzioni, si preferivano giornalisti del “proprio paese e spesso quei paesi erano in odore di mafia, in particolare Ndrangheta e Camorra. Me ne sono accorto quando alcune trasmissioni televisive hanno attaccato persone e ricercatori facendoli passare per maghi e cialtroni. Non si sono mai occupate invece del cosiddetto accanimento terapeutico che molti oncologi hanno praticato e praticano per “vendere i farmaci chemioterapici delle loro amiche multinazionali”. Hanno chiuso gli occhi su “eminenti scienziati” con cliniche lussuose per spremere soldi a tanti malcapitati malati di tumore. Certo morivano nel lusso! Qualcuno si è salvato. Ma sorge una domanda: Per i cicli chemioterapici, oppure per una reazione misteriosa dell’organismo che sfugge alla ricerca? Queste cliniche venivano e sono finanziate dalle multinazionali del farmaco, dalle multinazionali del nucleare, dalle multinazionali degli organismi geneticamente modificati, a volte anche dalle mafie. Quando la ricerca ha cercato nuove strade, i direttori scientifici venivano sostituiti da ministri cocainomani, ricattabili, con le mogli che vendevano apparecchi elettromedicali al soldo delle multinazionali. La ricerca ufficiale non cerca risposte e soluzioni definitive al problema cancro, per un semplice motivo:”il cancro è un affare da miliardi di dollari e i malati devono aumentare”. Pensate cosa sarebbero illustri oncologi se il cancro fosse sconfitto? Nullità con un passato da sadici torturatori di persone inermi! La morte e la vita sono facce di una stessa medaglia, l’uso della sofferenza per lucrare e avere posti al sole è il peggior crimine contro l’umanità. Ma il gregge continua la sua corsa anche se davanti a loro c’è il burrone. Ripropongo un’intervista al professor Giuseppe Genovesi sul tema del cancro e della radionica, affinchè la medicina ufficiale cambi rotta e dia risposte umane e definitive alla lotta contro il cancro. Vi sembra normale che Angelina Jolie si sia fatta asportare i seni, le ovaie e le tube di falloppio perchè la medicina ufficiale non ha risposte al problema cancro? Molte associazioni che parlano di lotta al cancro incassano miliardi e finanziano solo ricerche indirizzate dalle multinazionali. Vi sembra giusto? Almeno ponetevi la domanda: Vi Sembra Giusto? Un noto conduttore televisivo con tessera massonica riprende le trasmissioni. Questo conduttore con l’allora ministro della salute (una donna molto vicina alle multinazionali) definirono Il professor Luigi Di Bella un cialtrone. Vengono premiati: lui riprende a condurre trasmissioni con gli amici massoni e l’altra a fare gli interessi delle multinazionali in parlamento. Vi sembra giusto? Caro gregge forse è arrivato il momento di fermarsi, riflettere e prendere decisioni influenzando questi cialtroni a cambiare rotta. Qualche anno fa intervistai il professor Giuseppe Genovesi, il quale proponeva un approccio diverso nella lotta al tumore, dopo qualche tempo arrivarono le trasmissioni televisive al servizio delle lobby del farmaco e lo distrussero facendolo passare per uno “Stregone”. Pensateci bene: appena qualcuno si muove su forme di pensiero diverse, viene attaccato e distrutto. Come? facendovi ridere e ridicolizzando il malcapitato. Pensateci un pò lo spettacolo dei gladiatori nell’antica Roma: Il colosseo la Tv, nell’arena il malcapitato,sul palco le lobby massoniche! Il grande palco della vita oggi è dominato da personaggi incredibili: pedofili, psicopatici, satanisti. In sintesi un mix mortale per l’umanità. L’aspetto comico è: “il gregge continua a fare i loro interessi.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …