Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Attualità

Rita-Levi Montalcini

Scritto da on domenica, 30 Dicembre 2012No Comment

Roma 30 Dicembre 2012, muore a 103 anni Rita Levi Montalcini. Piu’ che una figura storica, e’ stata un’istituzione di grande valore.rita-levi-montalcini-10

“Negli anni cinquanta le sue ricerche la portarono alla scoperta e all’identificazione del fattore di accrescimento della fibra nervosa o NGF, scoperta per la quale è stata insignita nel 1986 del premio Nobel per la medicina. Insignita anche di altri premi, è stata la prima donna a essere ammessa alla Pontificia Accademia delle Scienze.Il 1º agosto 2001 è stata nominata senatrice a vita“per aver illustrato la Patria con altissimi meriti nel campo scientifico e sociale”. È stata socia nazionale dell’Accademia dei Lincei per la classe delle scienze fisiche ed è stata socia fondatrice della Fondazione Idis-Città della Scienza.” (fonte www.wikipedia.it)

Un volto, il suo, che avrebbe potuto prendere il posto della piu’ nota Montessori sulle banconote da “Mille Lire”, che fa dell’Italia un vanto e del suo virtuosismo intellettuale un sentimento patriottico che rivendichiamo nostro e arde forte nei nostri animi.

Un modello di vita e correttezza, una mente lungimirante e brillante, una donna che ha dato tutta se stessa al servizio della scienza e della societa’, intesa come genere umano.

In un’intervista, contenuta negli archivi Rai, la Montalcini faceva notare come la sua passione per lo studio e il suo impegno sociale avessero un ruolo fondamentale nella sua esistenza, piu’ del bisogno di essere sposa e madre.

Oggi sento molto spesso, quanto la nuova generazione di medici sia piu’ attaccata all’obiettivo e sogno di “fare soldi”, che non quello di salvare vite. Lei, invece, non aveva aspirazioni da “bankrobber” ma bensi’ quelle piu’ pure e lodevoli, piu’ vicine a quelle di Madre Teresa.

La ricerca nel campo medico-scientifico, portata avanti con coraggio e senza interessi di lucro, fanno di lei un’eroina, una salvatrice. Unica, forse nel suo genere, e’ stata anche la bandiera e il fiore all’occhiello di una rivoluzione culturale femminile, che intendeva civilizzare e snaturare l’ infondato bias de “l’uomo a lavoro e la donna in casa”. Una rivincita per il mondo femminile, riconosciuta e coronata a livello mondiale dal premio Nobel e tanti altri riconoscimenti, quasi fosse una squadra di calcio. Senza alcun dubbio e per nostra grande fortuna, Rita Levi Montalcini ha scritto, con inchiostro indelebile, pagine importanti della storia e i suoi contributi saranno sicuramente le radici per un disegno piu’ grande e glorioso, nel campo scientifico, e sono la dimostrazione che l’uomo non deve arrendersi. Vorrei concludere con un’aforisma che credo possa sintetizzare la sua immensa personalita’:

Ho un’intelligenza mediocre. Il mio solo merito è l’impegno”.

Allora grazie per il tuo impegno.

 

 

GIOVANNI MARIA LEPORI

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …