Benessere e Salute

Notizie per aiutare a vivere meglio e orientarsi nel mondo delle notizie

Cinema

Cosa succede nel mondo del cinema con le ultime novità in questa città

Cultura e Libri

La cultura, i libri, per acquisire conoscenza e vivere meglio.

Design e Moda

Il mondo del Design, della Moda, delle offerte, come cambia. Dagli acquisti nel negozio agli acquisti online

Psicologia

In questa categoria verranno affrontate tematiche riguardanti i giovani e gli adolescenti.

Home » Attualità

Ciné – Giornate estive di cinema: da Cannes conferme e prime anticipazioni

Scritto da on martedì, 22 Maggio 2012No Comment

All’appuntamento estivo dell’industria cinematografica italiana, a Riccione dal 25 al 27 giugno, in anteprima ‘Biancaneve e il cacciatore’, ‘Brave’, ‘Ruggine e Ossa’ e ‘Arbitrage’

 Biancaneve e il Cacciatore, live action diretto da Rupert Sanders, Brave, film di animazione della Pixar, Ruggine e Ossa, con Marion Cotillard, presente in concorso al Festival di Cannes, Arbitrage, con Richard Gere e Susan Sarandon, film rivelazione del Sundance Film Festival: sono i titoli delle prime anteprime che verranno proiettate alla manifestazione Ciné – Giornate Estive di Cinema, l’appuntamento estivo dell’industria cinematografica nazionale, in programma a Riccione dal 25 al 27 giugno, nel corso del quale vengono presentati i film in uscita nei prossimi mesi.

Promosso dall’ANICA in collaborazione con ANEC e ANEM, Ciné è stato presentato oggi a Cannes presso l’Italian Pavilion.

“Cinè – Giornate Estive di Cinema sarà un’ottima opportunità d’incontro per la discussione e il dibattito della filiera completa: produzione, distribuzione ed esercizio”, ha dichiarato il presidente dei Distributori ANICA, Richard Borg. “La necessità del doppio evento è determinata dalla volontà di monitorare costantemente il prodotto cinema e, soprattutto, il suo pubblico, per conoscerne meglio opinioni e atteggiamenti, che cambiano in maniera repentina. Lo scambio tra gli operatori è fondamentale per progredire e adeguarsi ai mutamenti continui, sia del prodotto che dei gusti del pubblico.”

Per Lionello Cerri, Presidente ANEC,  “la manifestazione rappresenta un evento importante che contribuisce alla collaborazione dell’intera filiera. E’ infatti un’occasione di incontro che permette agli operatori del settore di confrontarsi e di vedere i film che usciranno nei prossimi mesi.  E’ un momento di condivisione e poi di progettazione con l’obiettivo di contribuire, tutti insieme, a promuovere e fare il bene del cinema.  Anche per questo è fondamentale che ci sia un secondo appuntamento annuale dell’industria, oltre alle Giornate Professionali di Cinema.

“L’edizione scorsa della manifestazione ha avuto risultati ottimi –ha affermato Carlo Bernaschi, Presidente ANEM – e, anche per  quest’anno, le previsioni sono positive. Inoltre, avere un doppio evento annuale è necessario per venire incontro alle necessità del mercato e per permettere a tutti di vedere il prodotto in uscita. Sarà questa un’occasione anche per discutere di quali sono i problemi dell’esercizio, in rapporto anche agli altri settori filiera.”

E’ un’occasione, per tutta la filiera, di avere una visione completa del prodotto e di conoscere le nuove tendenze mondiali del cinema, – ha detto Riccardo Tozzi, Presidente ANICA -, oltre che un’opportunità per discutere sull’efficacia dell’offerta e sul modo di ovviare al problema dei pochi  schermi presenti nei Centri città e della poca offerta  di prodotto italiano nei mesi estivi.

Un palinsesto ricco quello di Riccione, che di fatto conferma il forte interesse delle società di distribuzione e dei partecipanti, verso un secondo appuntamento professionale, oltre alle Giornate Professionali di Cinema. Importanti le partecipazioni confermate, le convention e le presentazioni di listino che si susseguiranno a partire dal pomeriggio di lunedì e che vedono coinvolte le principali case di distribuzioni cinematografica, quali Bim, Eagle Pictures, Fandango, Filmauro, Iris Film, Lucky Red, M2 Pictures, Medusa, Microcinema, Minerva Pictures, Moviemax, RaiCinema, Twentieth Century Fox,  Universal Pictures, Videa, Walt Disney, Warner Bros. In programma anche un convegno che permetterà di fare il punto sullo stato di avanzamento della digitalizzazione nelle sale.

Tre giorni ricchi ed intensi” – anticipa Remigio Truocchio, presidente della Cineventi srl, società produttrice dell’evento – “dove uno dei temi fondamentali, oltre  quello professionale, consolidato dalla forte presenza  delle società di distribuzione, sarà la grande promozione del cinema rivolta ai giovani, attraverso progetti trasversali e un programma collaterale riservato  al grande pubblico della riviera. Scegliere Riccione come location dell’evento significa infatti, oltre che usufruire di una struttura assolutamente funzionale al tipo di manifestazione, anche amplificare, per il territorio coinvolto, le iniziative di promozione messe in campo dalle società, in un momento così delicato della stagione cinematografica, dove si fanno i conti anche con la crisi generale dell’intero settore”.

 

 

“Il Nuovo Palazzo dei Congressi, fulcro anche di una politica locale finalizzata al rilancio del turismo di qualità – come sostiene il Presidente del Palacongressi, Lucio Berardi, che ospita la manifestazione –  permette, infatti,  la realizzazione di questa tipologia di eventi anche nel periodo balneare , garantendo quindi l’obiettivo generale di promozione che in parte anima la manifestazione.”

 

Il programma di Ciné si aprirà lunedì, entrando subito nel vivo delle convention, e si concluderà il 27 giugno con una serata evento, nell’ambito della quale Ciak, il mensile diretto da Piera Detassis, proporrà lo spin off del premio Ciak d’Oro, il CinéCiak d’Oro, dedicato al genere commedia.

Ciak è solo una delle media partnership definite per l’evento, importanti collaborazioni sono anche quelle intraprese e consolidate con Mediaset  Premium, Box Office, Best Movie, Coming Soon, Primissima, Il Giornale dello Spettacolo, Cinecittà News, Radio Cinema e Prima fila, tutte finalizzate ad ampliare l’attività media e la risonanza dell’evento e del cinema in genere.

 

Cine’ sarà anche contenitore di una significativa iniziativa realizzata in collaborazione con AGPC (Associazione Giovani Produttori Cinematografici), finalizzata a presentare futuri progetti produttivi ai distributori presenti a Riccione.

Riccione ritorna, così, alla seconda edizione, forte del successo dello scorso anno, con obiettivi di mercato e di sostegno del cinema ben precisi, sostenuta anche da partner che rinnovano interesse e fiducia verso il tipo di manifestazione come H3G e Lino Sonego, leader nell’ambito della produzione di poltrone.

Segnali positivi arrivano anche dal Trade Show, l’area espositiva delle tecnologie e dei servizi connessi al cinema cui hanno già aderito numerose aziende italiane ed estere. La fiducia dimostrata deriva dalla consapevolezza che l’area mercato di Ciné è l’occasione per approfittare di un ulteriore appuntamento italiano con l’industria cinematografica, oltre al mercato delle Giornate Professionali di Cinema, per promuovere i prodotti a un pubblico di qualificati professionisti.

Comments are closed.

Cultura e Libri »

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

Euroma2 presenta: “Il Grande Libro delle Erbe Medicinali per le Donne

EUROMA2 PRESENTA
“Il GRANDE LIBRO DELLE ERBE MEDICINALI PER LE DONNE”
Euroma2 la aperto il nuovo anno al femminile, con un appuntamento del Caffè Letterario tutto dedicato al benessere delle donne. Il 17 gennaio l’autrice Roberta …